...


Nicodemo Ciullo di Cirò Marina è un nuovo palombaro della Marina Militare

Oggi, 1 dicembre 2017 a La Spezia, la cerimonia di consegna del “Basco Blu” a 9 palombari del Gruppo Operativo Subacquei della Marina Militare, tra loro Nicodemo Ciullo

La Redazione

Cirò Marina, venerdì 01 dicembre 2017.
Nicodemo Ciullo di Cirò Marina è un nuovo palombaro della Marina Militare (2)

Nicodemo Ciullo

Oggi, venerdi 1 dicembre 2017 alle ore 12, si è svolta la tradizionale cerimonia di consegna del “Basco Blu” a 9 palombari del Gruppo Operativo Subacquei della Marina Militare, tra loro 4 ufficiali e 5 volontari (1 VFP4 e 4 VFP1), tra cui Nicodemo Ciullo di Cirò Marina.
Questo momento ha celebrato il termine di un intenso periodo formativo della durata di 10 mesi, attraverso il quale sono stati selezionati i 9 giovani militari, che saranno impiegati nel Gruppo Operativo Subacquei (GOS) per svolgere attività addestrative e missioni operative al servizio del Paese.
Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio di squadra Valter Girardelli: “Palombari, nicchia di eccellenza non solo per la Marina e per la Difesa, ma per tutto il Paese, apprezzati a livello europeo e internazionale“.
Durante la cerimonia di consegna del brevetto, la Federazione Italiana Attività Subacquee (Fias), che da quest’anno riconosce l’attestato da palombaro militare in equipollenza diretta con i propri brevetti civili sportivi, ha conferito ai nuovi palombari della Marina Militare anche i brevetti Deep Air Fias-Cmas (Confédération mondiale des activités subaquatiques) riconosciuti in ambito internazionale.

Nicodemo Ciullo di Cirò Marina è un nuovo palombaro della Marina Militare (4)

Nicodemo Ciullo

Nicodemo Ciullo
Nel 2015, fece domanda di iscrizione al corso nel Gruppo Operativo Subacquei della Marina Militare, come Palombaro. Nell’attesa di essere chiamato, inizia il suo percorso di formazione, prendendo il Brevetto di Assistente Bagnanti della Federazione Italiana Nuoto, con il Maestro di Salvamento FIN, Giuseppe Benevento. A Crotone conseguì la Patente nautica presso la Capitaneria di Porto. E nel frattempo inizia anche il suo allenamento fisico presso la Warpedo con il Maestro Francesco Pirillo, addestramento di resistenza con il Prof. Cataldo Martino presso Palestra Filly e approccio all’immersione con l’Istruttore Antonio Orto.
A settembre 2016 dopo il giuramento a Taranto, prosegue a Brindisi nel Battaglione San Marco e a La Spezia inizia il Corso di Palombaro presso il Comando Subacquei e Incursori, raggiungendo immersioni di 60 metri.
Nel corso dell’anno, fece due corsi di formazione, a la Maddalena e nel Trentino Alto Adige, ad ottobre ha passato il concorso di VFP4 (volontaria in ferma prefissata quadriennale).
Oggi 1 dicembre 2017, Nicodemo Ciullo di Cirò Marina è un nuovo palombaro della Marina Militare.

84 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Nicodemo Ciullo di Cirò Marina è un nuovo palombaro della Marina Militare

  1. RAFFAELE SCIALANGA Rispondi

    3 dicembre 2017 at 18:34

    ANZITUTTO AUGURI. E COMPLIMENTI DELLA TUA CARRIERA
    SIAMO ORGOGLIOSI DI TE,
    TI VOGLIO BENE TUO ZIO RAFFAELE SCILANGA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *