...


Torretta, l’Avis conclude il 2017 con oltre 200 sacche di sangue raccolte

L’ultima giornata della donazione si è svolta il 23 dicembre scorso

Nunzio Esposito

CRUCOLI TORRETTA, venerdì 05 gennaio 2018.

Avis autoemotecaSi è chiuso con un soddisfacente risultato, in termini di donazioni, l’anno solare dell’Avis Comunale cittadina guidata da Antonella Nigro.

Sabato 23 dicembre il saluto di fine anno durante l’ultima giornata di donazione, in occasione della quale tutti gli iscritti sono stati omaggiati del consueto regalo per le festività natalizie, che ha contato altre 23 sacche di sangue (di cui 3 di gruppo B), per un totale di 211 raccolte nel 2017 in 8 giornate di donazioni oltre a quella di promozione dell’Avis dell’agosto scorso.

Donatrice Sangue 23-12-17Ed anche in questo caso, come accaduto più volte, alla grande famiglia dell’Associazione Italiana Volontari del Sangue si è aggiunta una nuova donatrice, la studentessa Francesca Lamanna, per la prima volta presentatasi presso l’autoemoteca allestita difronte alla Delegazione Municipale, in Piazza Matteotti, nella quale operava con estrema professionalità l’equipe sanitaria guidata dal dott. Giuseppe Aloisio e composta dal tecnico di laboratorio Rino Scicchitano e dagli infermieri Rocco Catalano, Gennaro e Fabio Prestinice.

Insomma una media di quasi 25 sacche raccolte nei nove appuntamenti con i volontari crucolesi e torrettani, che da sempre, in questa attività ultradecennale dell’Avis locale, dimostrano grande sensibilità e generosità nei confronti della richiesta di sangue che costantemente arriva dagli ospedali e dai centri trasfusionali.

A fine donazione la stessa presidente, nel porgere gli auguri per le festività di Natale e per il nuovo anno, ha ringraziato tutti gli intervenuti alla donazione odierna, nonostante il periodo di particolare “distrazione” per le famiglie, l’equipe medica e tutti i volontari che puntualmente collaborano all’organizzazione ed alla gestione delle iniziative dell’Avis.

 

9 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *