...


Vittorio Sgarbi inaugura “La Santissima Trinità”, la maestosa tela di Francesca de Bartolo, in arte Mistral

Francesca De Bartolo, in arte Mistral, di Cirò Marina, ha presentato una maestosa tela collocata nella Cappella della navata laterale destra della cattedrale dei Marsi di Avezzano

Oscare Grisolia

Cirò Marina, mercoledì 10 gennaio 2018.

Vittorio Sgarbi inaugura “La Santissima Trinità”, la maestosa tela di Francesca de Bartolo, in arte MistralFrancesca De Bartolo, in arte Mistral, in prossimità delle festività Natalizie, ha presentato una maestosa tela  collocata nella cappella della navata laterale destra della cattedrale dei Marsi di Avezzano, dove, durante la presentazione dell’opera maestosa,  ha ricevuto notevoli apprezzamenti e plausi, Vittorio Sgarbi in primis.
Il dipinto, con tecnica mista ad acrilico ed olio, di vaste proporzioni e  raffigurante la “Santissima  Trinità”,  è stato finanziato interamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila, che l’ha commissionato e donato. Incarico affidato all’artista Francesca De Bartolo, che già da tempo ha ricevuto  apprezzamenti dal  pubblico italiano ed internazionale, nonché menzioni da numerosi ed autorevoli critici d’arte e ha  annoverato all’attivo diversi premi e riconoscimenti.

Vittorio Sgarbi inaugura La Santissima Trinità, la maestosa tela di Francesca de Bartolo, in arte Mistral (2)Francesca De Bartolo, nata a Cirò Marina, vissuta a Roma e docente di discipline artistiche  ha raccontato che la realizzazione del capolavoro “è avvenuta in cinque mesi, lavorando  tutte le notti da mezzanotte alle otto di mattina.”

La Galleria della Tartaruga presenta per la prima volta l’artista Francesca De Bartolo in arte Mistral in una sua mostra personale che si compone di circa venti dipinti ad olio dedicati al paesaggio romano,  perlopiù quello riguardante i monumenti più importanti, usato come sfondo alla  costante presenza della figura femminile.

 

 

 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>