...


Pallavolo: Costa Volley Catanzaro vs Lapietra Pallavolo Rossano 0-3

La Lapietra ormai di fatto con un piede nelle semifinali. Anche in Coppa Calabria continua la marcia perfetta della serie D. Terreno di conquista il parquet esterno della Costa Viola

La Redazione

Rossano, sabato 13 gennaio 2018.

Pallavolo Costa Volley Catanzaro vs Lapietra Pallavolo Rossano 0-3Da cenerentola a prima della classe: la serie D della Lapietra Pallavolo Rossano continua la sua marcia perfetta. E nemmeno nel turno di andata delle semifinali di Coppa Calabria si lascia sfuggire l’occasione di chiudere i giochi in fretta. Questa volta terreno di conquista dopo un nettissimo 3-0 è il parquet esterno della Costa Viola di Catanzaro. Che non trovando adeguate risposte alla concretezza della formazione bizantina, cede all’incalzante ritmo delle ospiti, ormai di fatto con un piede nelle semifinali.
La partenza delle gialloblù è subito incoraggiante: decisive le percentuali d’attacco delle rossanesi, unite a una serie al servizio talmente devastante da scavare un mini break determinante, portato fino a un 25-9 che non lascia adito a repliche.
L’avvio del secondo set sembra in fotocopia, con la Costa incapace di cambiare ritmo e una Lapietra più efficace al servizio e in attacco, pronta a portarsi a casa anche la seconda frazione senza faticare più di tanto: 25-12.
Nel terzo parziale le locali tentano di rientrare in partita forzando i ritmi e approfittando dell’ampio turn-over per cui opta coach Zangaro. Ma nonostante il nuovo equilibrio, è brava la squadra rossanese a restare ancorata alla sfida, tornando a incidere pesantemente. Non c’è storia anche nell’ultimo periodo: 25-22. Appuntamento fra due settimane fra le mura amiche per la gara di ritorno (Martina Forciniti).

Costa Volley Catanzaro- Lapietra Pallavolo Rossano 0-3  (9-25; 12-25; 22-25)
Costa Volley: Trimarchi, Madia, Negro, Scandale, Serianni, Galea, Guarnieri, Parrella, Rivas, Castano’, Sestito (L).
Lapietra Rossano: Sapia M., Sapia A., Prokopenko, Pignatari, Flotta, Diaco, Mazzuca, Ginocchiere, Laurenzano (L).
Allenatore: Zangaro
Arbitri: Curcio (Lamezia) e Durante (Lamezia).

5 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *