...


Calcio a 5: Hellas Cirò Marina vs Futsal Kroton 7-3

L’Hellas Cirò Marina fa suo il derby contro il Futsal Kroton

La Redazione

Cirò Marina, lunedì 12 marzo 2018.

Continua la striscia di vittorie dell’Hellas Cirò Marina che con una partita molto tattica riesce ad avere la meglio su un’ostica Futsal Kroton.
L’hellas parte subito forte e già al 1° minuto va vicino alla rete, con Mummolo che trova un spiraglio per l’accorrente Mazza, il suo tiro però viene parato dal portiere ospite Caristo.
Appena altri due minuti e si ripete un’azione fotocopia della precedente, questa volta Mazza anticipa l’estremo difensore crotonese e di punta insacca la rete dell’ uno a zero.
Al 5° è il Futsal Kroton che va vicino alla rete con una punizione ben battuta da Basile, ma il suo tiro è parato da Zumpano.
All’ 11° ancora su punizione ed ancora Zumpano a dire di no ai crotonesi.
L’Hellas riprende in mano le redini del gioco e sfiora ancora la rete con un’azione molto veloce, ripartenza di Sinopoli che salta il proprio uomo entra centralmente ed allarga sulla sinistra a Luigi Potrone che di prima cerca il secondo palo dove Mummolo, non riesce ad impattare la palla d’un soffio.
Al 15° è ancora Sinopoli che si incunea centralmente e calcia di prima in porta dove il bravo Caristo non può far altro che raccogliere la palla in rete.
Il Futsal Kroton prova a reagire ma è ancora l’Hellas Cirò Marina che in ripartenza crea le occasioni più nitide, infatti tra il 17° ed il 20° l’Hellas Cirò Marina va vicino alla rete per ben 4 volte non riuscendo a concretizzare altrettanti ripartenze con dei 2 contro 1 da mangiarsi le mani.
Al 22° si fa rivedere la squadra ospite quando Perri trova centralmente Basile ma è ancora Zumpano a dire di no.
Ancora Hellas Cirò Marina che riparte al 25° con un tre contro uno ma sprecano in modo banale. Un minuto più tardi arriva la rete del 3.0 con Luigi Potrone che dalla distanza si gira veloce e calcia, il suo tiro va a finire all’incrocio dei pali.
C’è ancora tempo per un’altra occasione di marca cirotana con Sinopoli che salta il diretto avversario si ritrova a tu per tu con il portiere ospite ma il suo pallonetto va di poco sulla traversa.
Finisce così il primo tempo sul risultato di 3.0 per i ragazzi di mister Tavernese.
Il secondo tempo inizia con la squadra ospite intenzionata a riaprire la partita, infatti comincia già dal primo minuto con il portiere Caristo a fungere da quinto uomo, l’Hellas Cirò Marina quindi attende in formazione difensiva cercando di approfittare degli eventuali errori, che non si fanno aspettare infatti già al 3° minuto Potrone ruba palla e segna a porta libera.
Il Futsal Kroton non demorde e continua con il portiere avanzato allo scopo di sfruttare il possesso di palla, infatti al 4° minuto dopo un buon giro palla il Futsal Kroton riesce a liberare al tiro Arcuri che non lascia scampo a Benevento, al 9° azione fotocopia del gol precedente con lo stesso esito, Arcuri libero di calciare e Benevento che non può far altro che raccogliere la palla in fondo alla rete.
Al 13° è Mummolo che approfitta della presenza del portiere di movimento, infatti ruba palla e dalla propria porta calcia in rete.
Al 18 vicinissimo alla rete Ismaili che ruba palla si invola sulla destra calcia da posizione defilata ma il suo tiro impatta sul palo opposto.
Come spesso accade dopo il gol mancato vi è il gol subito, infatti è ancora Arcuri al 21° che dalla distanza trova la rete del 5.3 la partita continua con continui capovolgimenti di campo ma è l’Hellas Cirò Marina a chiudere definitivamente la partita grazie alle reti al 30 e 32 di Mummolo e Potrone Luigi.
Prossimo impegno dei ragazzi di mister Tavernese è sul difficile campo dello Sporting club Corigliano sabato 17 alle ore 15:00.

Vittoria Importantissima per la squadra Juniores di Mister Surace che si fa valere in terra Bruzia superano nei quarti di finale il Boscolandia di Rovito per 6:3 grazie ale reti di Ismaili (3 reti) Mazza (2 reti) e Filippelli e lo fanno davanti a numerosi amici e familiari che hanno seguito i ragazzi in questa lunga trasferta.
Accedono cosi ai triangolari di semifinale delle fasi Regionali dove troveranno il futsal Kroton e la vincente tra Costa del Lione di Gizzeria e Futsal Fortuna di Catanzaro.

114 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *