Tragedia a Cirò Marina: cade da una palazzina e muore

Tragico incidente sul lavoro a Cirò Marina. A perdere la vita è Carmine Valente, 69enne, imprenditore edile, più volte assessore del Comune di Cirò Marina, molto conosciuto in paese, papà di Salvatore ex assessore e di Luigi titolare del Lido Habanero.
Carmine sarebbe precipitato da una palazzina, esattamente al terzo piano, da un balcone senza parapetto su cui si trovava per un sopralluogo fuori lavoro, situato in Via Firenze, una traversa di Via Togliatti.
Per cause in corso di accertamento, ha perso l’equilibrio ed è precipitato nel vuoto. Attivati subito i soccorsi e nonostante i tentitativi di rianimazione dei sanitari, per l’uomo non c’è stato nulla da fare.
Sul posto anche i Carabinieri per accertare la dinamica dell’accaduto.
La Redazione si associa al dolore che ha colpito la famiglia e tutti i parenti, Valente e Bevilacqua, per la scomparsa del caro Carmine.

I Funerali si svolgeranno oggi alle ore 15.30 nella Chiesa di San Cataldo di Cirò Marina.