Carlo Spizzirri è il nuovo Presidente Federpensionati Coldiretti di Cosenza

Lo ha eletto l’assemblea provinciale che ha proceduto anche all’elezione del Consiglio Provinciale. Da sempre elemento di spicco dell’organizzazione il nuovo Presidente, si è dichiarato entusiasta di poter continuare a dare il proprio contributo alla Coldiretti, sebbene in una veste rinnovata è alla guida di un Consiglio di nove componenti eletti dai pensionati, del settore agricolo e non solo, aderenti a Coldiretti Cosenza.
Carlo Spizzirri, ha affermato di voler impegnarsi per creare dei momenti di incontro, che abbiamo il carattere della socialità, della condivisione e dell’informazione, affrontando anche le varie tematiche vicine ai pensionati del mondo agricolo, fra i più penalizzati tra i trattamenti pensionistici e di voler contribuire alla realizzazione e alla crescita degli obiettivi di Coldiretti e di Campagna amica, obiettivi comuni sia agli agricoltori che ai cittadini – consumatori, specialmente a quelli più anziani, per i quali l’importanza del giusto prezzo e della genuinità dei prodotti, sono elementi di grande valore. È fondamentale – ha concluso Spizzirri – che si crei un patto intergerazionale tra i “senior Coldiretti” e figli e nipoti affinché ci sia un trasferimento di competenze ed esperienze”.