Le cantine IPPOLITO 1845 rappresenteranno la Calabria ad OPERA WINE nell’esclusivo tasting organizzato da Vinitaly e WineSpectator

Anche quest’anno le cantine IPPOLITO 1845 rappresenteranno la Calabria ad OPERA WINE nell’esclusivo tasting organizzato da Vinitaly e WineSpectator .

Quello che oramai è divenuto l’evento inaugurale del Vinitaly riunisce in una sola serata i  “Finest Italian Wines, 100 Great Producers” nella suggestiva cornice dei saloni del Palazzo della Gran Guardia dove, in un’ atmosfera internazionale si potranno degustare i migliori vini della produzione enoica italiana.

Grande soddisfazione per l’azienda Ippolito che per il terzo anno consecutivo è stata selezionata per questo prestigioso appuntamento con il Colli del Mancuso Cirò Riserva.

L’edizione 2018 del grand tasting, in programma a Verona il 14 aprile è un evento a ingresso riservato su invito a buyer internazionali e stampa specializzata. Alla degustazione (l’unica di Wine Spectator in Italia), saranno presenti anche i membri di delegazioni facenti parte delle attività di incoming realizzate da Veronafiere, con particolare focus quest’anno sul mercato USA.

La selezione delle cantine è stata presentata nel dicembre scorso durante wine2wine, il forum sul business del vino organizzato da Vinitaly per il networking e la formazione della filiera vitivinicola.

Concludendo ancora una volta un azienda calabrese ha dimostrato di poter entrare a testa alta nel gotha dei produttori italiani a dimostrazione della valenza e della qualità del lavoro svolto dai nostri imprenditori in questi anni.