...


Domenica 22 aprile: “Prove Aperte” della Compagnia LiberoTeatro al Teatro Filottete di Cirò

Doppio appuntamento questa domenica 22 aprile a Cirò con “Prove Aperte” e “Dove c’è Musica” della associazione Bracciaperte nella sala teatro Rosmini di Isola Capo Rizzuto

LaRedazione

Cirò e Isola Capo Rizzuto, giovedì 19 aprile 2018.
Doppio appuntamento questa domenica 22 per il circuito DITECA Centro – Distribuzione Teatro Calabria, promosso dall’Associazione Porta Cenere e co-finanziato dalla Regione Calabria: alle 18:30 presso il Teatro Filottete di Cirò (KR) andrĂ  in scena PROVE APERTE della Compagnia LiberoTeatro, scritto e diretto da Max Mazzotta, con Paolo Mauro, Graziella Spadafora e lo stesso Mazzotta. Prove Aperte racconta le vicende di tre teatranti calabresi Mimì, Cocò e Carminuzzu (folle regista dei nostri tempi) alle prese con l’allestimento di uno spettacolo da rappresentare in un importante teatro con pochi giorni a disposizione e con una compagnia ridotta al minimo indispensabile. Mimì e Cocò fanno fatica a capire le idee del folle regista, la sua poetica e il suo modo di concepire l’arte teatrale e come tutti gli attori, anche loro vivono il dramma di dover recitare sia sulla scena che nella vita e durante la preparazione di uno spettacolo questo dilemma si fa piĂą stridente, portando i personaggi a compiere azioni la cui irrazionalitĂ  sorprende anche loro stessi. E’ proprio durante le prove che vengono fuori tutti i lati oscuri delle loro personalitĂ , permettendo così al pubblico di conoscerli, di amarli, di odiarli, di giustificarne ogni intenzione, vista la irresistibile e surreale comicitĂ  dei personaggi. Scopo dello spettacolo è proprio quello di stimolare domande e allo stesso tempo raccontare, con l’esplosiva leggerezza della comicitĂ , il dramma della vita nel teatro, le quotidiane difficoltĂ  con cui si scontra chi si rassegna a fare della poesia, del sogno e dell’immaginazione il proprio mestiere; la fatica, l’amore e la follia che ne costituiscono la straordinaria essenza.
 
Sempre domenica 22, alle 19, presso la sala teatro Rosmini di Isola Capo Rizzuto (KR), e dopo il successo a Cotronei, andrĂ  in scena lo show DOVE C’E’ MUSICA, della associazione Bracciaperte, con il gruppo musicale Cantolautore e Emilia Brandi. “Dove c’è musica” è uno show musicale, un viaggio nel mondo del prestigioso cantautorato italiano che ha attraversato tutto il secolo scorso. Un mondo dove confluiscono poesie in musica, storie, racconti e fiabe moderne.
Non soltanto un concerto, ma un’occasione per rivivere un secolo di canzoni e di poesia, per riflettere su cosa gli autori ci hanno lasciato: un patrimonio di cultura e pensiero difficile da ripetere. Un percorso di emozioni, dunque, per riscoprire in quasi due ore di spettacolo, ciò che più appartiene alla nostra anima: la musica. Ad accompagnarci in questo percorso ci saranno musicisti di prim’ordine: i CANTOLAUTORE, musicisti riconosciuti nel panorama concertistico calabrese e non solo, che daranno vita a nuove interpretazioni di brani di grande impatto evocativo e emozionale. Accanto a loro, un’attrice, Emilia Brandi, percorrerà sentieri e sentimenti tipici dell’Italia: l’amore per la propria terra, per gli affetti, ma anche la straordinaria capacità di accoglienza di un popolo intero, citando uno dei brani più intensi di un grande cantautore italiano. Anche testi originali, dunque, scritti da Elisa Ianni Palarchio. Un tentativo non solo per apprezzare parole e musiche di brani passati alla storia, ma anche per riflettere e ipotizzare un futuro migliore.
Diteca Centro prevede la distribuzione di 42 spettacoli in 16 location teatrali delle province di Catanzaro, Vibo Valentia e Crotone. La direzione artistica del progetto DITECA è di Dante de Rose e Marco Silani, la direzione organizzativa di Mario Massaro.

68 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *