...


Maria Francesca Carnea presenta il suo libro “NUDITÀ DELL’ESSERE”

Il 27 aprile nella splendida cornice del Pontificio Ateneo Sant’Anselmo, sarà presentato il libro “NUDITÀ DELL’ESSERE”

LaRedazione

Roma, giovedì 19 aprile 2018.

“Esploro, attraverso la vita reale, gli abiti da indossare, abiti che non coprono la nudità ma ne rafforzano esistenza e carattere: le virtù umane a servizio del prossimo. La nudità dell’essere, attraverso il pensiero, entra nel grande emporio dei valori umani dimenticati e li richiama a vita, ad abiti di cui rivestire l’umanità impoverita, resasi fragile, assai vulnerabile, disabitata da sé. E lo fa attraverso l’incanto della ricerca nell’altro, fragore di coscienza che inquieta. Il libro indaga nei campi della teologia, della filosofia, delle tematiche sociali, della giustizia, dell’etica e della comunicazione, alla ricerca del senso della vita. Non possiamo rimanere indifferenti, la vita si nutre e mai di niente, e parlare all’uomo, portarlo a riflettere, è dato che valorizza pienamente la sua nudità”.
È quanto afferma l’autrice Maria Francesca Carnea nel suo libro, di cui si parlerà il 27 aprile 2018 alle h. 17.00 presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo.

Personalità del mondo della cultura e della politica interverranno, accomunati dall’intento esplorativo e conoscitivo.

Intervengono
MARIA FRANCESCA CARNEA
Docente di Comunicazione e Spiritualità – Anselmianum

GREGORY GRESKO, OSB
Docente di Teologia – Anselmianum

LUCIO D’UBALDO
Direttore de «Il Domani d’Italia»
Modera

DANIELE IMPERALE
Giornalista – Web content editor

Venerdì 27 aprile 2018 – ore 17.00
Pontificio Ateneo Sant’Anselmo – Piazza dei Cavalieri di Malta, 5 Roma

124 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *