...


Il 18 maggio premiazione del concorso letterario “Franco Loria – Città di Crotone”

La cerimonia si terrà nei Giardini di Pitagora di Parco Pignera

Mimmo Stirparo

Crotone, giovedì 26 aprile 2018.

Provengono tutti da: Istituto Tecnico Economico “Piria”- Reggio Calabria; I.C.- Scuola Media “Margherita” – Papanice di Crotone;  Liceo Linguistico “Gravina” – Crotone;  I.C. “Cassiodoro-Don Bosco”- Pellaro (RC);  I.C. “Garialdi-Buccarelli”- Vibo Valentia;  Liceo Classico”Telesio”- Cosenza; I.C. Cosenza III “Negroni”- Cosenza; I.C. “Terrana”- Ardore Marina (RC); I.C.“Rosmini”- Scuola Media “Anna Frank”- Crotone;  Liceo Scientifico “Zaleuco”- Locri. Sono gli studenti calabresi che hanno aderito alla XVI Edizione del Premio Letterario “Franco Loria – Città di Crotone”. Si tratta di uno dei più longevi concorsi letterari nazionali che ogni anno,  nel mese di maggio, durante le solenni celebrazioni del Mese Mariano dedicato alla Madonna Nera di Capocolonna, accoglie nel capoluogo pitagorico innumerevoli giovani e meno giovani provenienti da ogni parte della Penisola. Il Premio, infatti, è riservato anche, già dal 2015, ai cittadini italiani con età superiore ai 18 anni e che partecipano alla sezione di poesia inedita a tema libero. Per l’Edizione 2018 i concorrenti adulti provengono da: Cirò, Terranuova (AR), Amandola (FE), Rende, Cirò Marina, Cosenza, Matino (LE), Anacapri (NA), Jesi (AN), Napoli, Simbario (VV), Corato (BA), San Pietro Magisano (CZ), Bari, San Severo (FG), Milano, Mozzate (CO), Rosarno, Montalto Uffugo (CS), Borgia (CZ), Serra San Bruno (VV), Cutro (KR). Il Premio “Franco Loria”, patrocinato dal Comune di Crotone, è voluto dalla signora Gina Rizzuto Loria e dalle figlie Giovanna e Valentina per ricordare il loro caro congiunto, apprezzato dirigente della sede crotonese della Banca Nazionale del Lavoro, col tema “l’amore come dono di sé, il farsi ‘prossimo’ nei piccoli e grandi gesti quotidiani amando ogni uomo come proprio fratello”. La Giuria, formata dalla stessa signora Loria e i poeti e giornalisti Mimmo Stirparo e Bruno Tassone, col coordinamento di Giorgio Romano e di Lucia Bianchi Pisani,  ha già scelto, tra le oltre 200 opere pervenute, le finaliste che verranno premiate il prossimo 18 maggio, alle h. 20, presso il Museo – Giardini di Pitagora del Parco Pignera di viale Falcone- Borsellino di Crotone. Le prime tre poesie classificate saranno premiate con una borsa di studio ed una targa del M° orafo crotonese Michele Affidato durante la cerimonia di premiazione che sarà allietata dai ballerini della Maria Taglioni Dance Project di Crotone.

68 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *