...


Sulla spiaggia del mare cristallino di Torre Melissa sventola la 7^ Bandiera Blu

Consegnata nella mattinata di oggi, la Settima Bandiera Blu al Comune di Melissa. Il Sindaco Gino Murgi e l’Amministrazione Comunale ringraziano la Cittadinanza per l’impegno profuso nel corso dell’anno

La Redazione

Melissa, lunedì 07 maggio 2018.

Anche quest’anno il Comune di Melissa viene premiato con la 7^ Bandiera Blu ed è stata consegnata oggi, lunedì 7 maggio 2018, nella sede del CNR (centro nazionale di ricerca) di Roma.
Aritirare il riconoscimento internazionale, l’Assessore al Turismo Cataldo Maltese e dal Presidente del Consiglio Comunale Edoardo Rosati accompagnati dal Comandante della Polizia Municipale Carmine Abbruzzese.
Il Sindaco Gino Murgi e l’Amministrazione Comunale ringraziano la Cittadinanza per l’impegno profuso nel corso dell’anno, per aver mantenuto questo prestigioso riconoscimento.

La Bandiera Blu è un riconoscimento attribuito, in base a rigorosi controlli effettuati dalla Fee (Foundation for Environmental Education) alle spiagge certificate per la qualità ambientale non solo delle loro acque, ma anche per i servizi in spiaggia, per gli spazi verdi, per i parametri di vivibilità e di sostenibilità verso i turisti.
Un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987, anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 48 Paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con l’obiettivo di certificare la qualità ambientale delle località turistiche balneari.

Il numero delle Bandiere Blu in Italia è cresciuto da 163 dell’anno 2017 a 175 nel 2018 per un totale di 368 spiagge premiate con la Bandiera Blu, 9 le Bandiere assegnate alla Calabria.
Tortora (Cosenza) e Sellia Marina (Catanzaro) si aggiungono ai 7 Comuni premiati il 2017 e riconfermati per il 2018, Cirò Marina (Kr), Melissa-Torre Melissa (Kr), Soverato (Cz), Trebisacce (Cs), Praia a Mare (Cs),  Roseto Capo Spulico (Cs)  e Roccella Jonica (Rc).

233 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *