...


“Trilogia Gioachimita” di Adriana Toman: dopo il salone di Torino, approda a Cannes

Il 12 di maggio, a Torino, al Salone del Libro, si è tenuta un’altra tappa del tour di presentazioni dell’opera di Adriana Toman “ Trilogia Gioachimita”

La Redazione

Torino, lunedĂŹ 14 maggio 2018.

L’autrice paragonata a Marguerite Yourcenar.
Un progetto per divulgare la conoscenza di Gioacchino da Fiore attraverso un tour di presentazioni delle opere teatrali di Adriana Toman è al centro di un progetto dell’Associazione Culturale Arciere. Dopo una trasmissione dedicata alla sua opera “Trilogia Gioachimita” andata in onda su Radio Vaticana, la raccolta della Toman è stata presentata alla Bibiloteca Angelica di Roma alla presenza di un attento pubblico gremito di studiosi, artisti e intellettuali. Tra questi il noto attore Pippo Franco, che dalla satira è passato alla spiritualità. ( Sue sono pubblicazioni quali ‘Pensieri per vivere. Itinerario di evoluzione interiore’ e ‘La morte non esiste. La mia vita oltre i confini della vita’, che testimoniano il suo lungo percorso di fede.) Al termine della presentazione l’attore in un suo intervento ha dichiarato: “ La scrittura di Adriana Toman mi ricorda quella di Marguerite Yourcenar in “Memorie di Adriano” ma esprime concetti più profondi e con più alta e maggior poesia”.
Dopo questo importante appuntamento romano il testo è stato presentato a Lamezia nel corso del “Maggio dei Libri” nel corso di un caffè letterario nel Chiostro di san Domenico a cura di Annita Vitale.
Il 12 di maggio, a Torino, al Salone del Libro, alla presenza dell’Assessore Regionale alla Cultura Maria Francesca Corigliano e della dirigente al settore Sonia Tallarico, nel contesto di un focus dedicato dalla Regione Calabria a grandi pensatori vissuti in Calabria quali Tommaso Campanella, Bernardino Telesio e Gioacchino da Fiore si è tenuta un’altra tappa del tour di presentazioni dell’opera di Adriana Toman “ Trilogia Gioachimita”. All’importante appuntamento torinese la Toman si è presentata affiancata dal professor Riccardo Succurro, Presidente del Centro Studi Gioachimiti e dagli attori Mariana Lancellotti, Antonio Conti e Marco Silani della Compagnia Arciere, che dopo una interessante lectio del Professor Succurro, hanno interpretato davanti ad un pubblico attento brani tratti dalle pieces teatrali che costituiscono la raccolta.
Da Torino il testo della Toman, il 13 Maggio, è stato proposto anche al 71° Cannes Film Festival. Ad un affollato Caffè Letterario nell’Italian Pavillon, Paride Leporace intellettuale, giornalista e direttore della Lucana Film Commission, ha presentato ad un pubblico attento la “Trilogia Giochimita”. “Ben si presta lo spazio dell’Italia Pavillon per creare scambi intellettuali” – ha dichiarato Paride Leporace – “ a cui la Calabria quest’anno si presenta con due pubblicazioni, quella di Maurizio Paparazzo e Giovanni Scarfò ‘Cine Tour – Guida alla Calabria Cinematografica’ e ‘Trilogia Gioachimita’ di Adriana Toman in cui l’autrice accende un faro su un importante intellettuale nato in Calabria, ma che appartiene al pensiero universale”. Dopo una introduzione dell’autrice gli attori Marco Silani e Mariana Lancellotti hanno letto alcuni brani tratti dall’opera. La presentazione ha risvegliato nel pubblico presente una notevole curiositĂ  sulla figura dell’abate calabrese, sulla sua vita e sul suo messaggio. Adriana Toman ha ricordato i disegni del “Liber figurarum” di Gioacchino, la sua concezione della storia e la lettura politica dell’Apocalisse che lo hanno proiettato nel tempo come capace di visioni profetiche. Non sono mancati gli interventi da parte di un auditorio preparato e attento. Franco Mariotti, giornalista, regista, saggista cinematografico, con una vita trascorsa a CinecittĂ  Holding come Capo Ufficio Stampa ha dichiarato : “ La presentazione del libro di Adriana Toman ha arricchito l’attivitĂ  che si sono tenute qui nell’Italian Pavillon. Attraverso questo incontro siamo venuti a conoscenza di una Calabria di spessore che a quanto pare ha ancora tanto da svelare. Grazie ad Adriana Toman per tutto questo.”

39 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *