...


Il Comune di Cirò Marina sull’avviso pagamento recapitato in questi giorni “Saldo Servizio Idrico anno 2016”

L’Ufficio tributi comunica che, nell’avviso ricevuto è presente un errore imputabile alla software house incaricata

La Redazione

Cirò Marina, mercoledì 16 maggio 2018.

L’Ufficio Tributi del Comune di Cirò Marina comunica che, per errore imputabile alla software house incaricata di predisporre le fatture del servizio di cui all’oggetto, l’avviso di pagamento recapitato in questi giorni e relativo al SALDO SERVIZIO IDRICO INTEGRATO ANNO 2016, non considera in detrazione il versamento relativo all’acconto per l’anno 2016.
Ferme restando le modalità determinate per il pagamento (in unica rata o in due rate) il contribuente può:
a) chiedere all’ufficio tributi la rettifica della fattura e l’emissione contestuale dei bollettini di pagamento corretti
o, in alternativa
b) provvedere al pagamento dell’importo già richiesto. In questo caso gli importi versati in eccedenza saranno portati in detrazione da quanto dovuto a titolo di servizio idrico integrato per l’anno 2017.

L’Ufficio si scusa per l’inconveniente ed i disagi recati ai cittadini, dovuti a cause non imputabili agli uffici comunali.

1362 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 Responses to Il Comune di Cirò Marina sull’avviso pagamento recapitato in questi giorni “Saldo Servizio Idrico anno 2016”

  1. Andrea Rispondi

    22 maggio 2018 at 16:33

    Mi sembra strano che chi ha elaborato centinaia di fatture con relativi bollettini non abbia controllato a campione quello che stava facendo. Adesso la colpa è del computer!
    Quanto ci costa questa rielaborazione e rispedizione?

  2. Giorgio Rispondi

    22 maggio 2018 at 11:43

    Grazie per il chiarimento ma ora provvedete voi a inviare il bollettino corretto alle case dei cittadini, pochi hanno tempo da perdere e soldi da spendere per errori commessi da gente incompetente.

  3. Angiolina Rispondi

    21 maggio 2018 at 16:39

    Vivo a Roma tutto l’anno dove pago una bolletta idrica (previa lettura del contatore) di circa 180/200 Euro. 136 Euro giĂ  pagati + altri 11 richiesti per il 2016 (in assenza, peraltro, di lettura), mi sembrano un po’ esagerati?…

  4. Margherita Rispondi

    16 maggio 2018 at 13:24

    Me ne ero giĂ  accorta…..oltre all’acconto devono detrarre anche la quota fissa di 55€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *