...


L’A.N.I.O.C. di Crotone Venera la Madonna S.S. di Capo Colonna

Martedì 15 maggio la delegazione provinciale dell’A.N.I.O.C. (Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche) ha animato la Santa messa Solenne presso la Cattedrale

La Redazione

Crotone, mercoledì 16 maggio 2018.

Maggio è un mese amato e giunge gradito per diversi aspetti.
Nel nostro emisfero la primavera avanza con tante e colorate fioriture; il clima è favorevole alle passeggiate e alle escursioni.
Per la Liturgia, maggio appartiene sempre al Tempo di Pasqua, il tempo dell’”alleluia”, dello svelarsi del mistero di Cristo nella luce della Risurrezione e della fede pasquale; ed è il tempo dell’attesa dello Spirito Santo, che scese con potenza sulla Chiesa nascente a Pentecoste.
Ad entrambi questi contesti, quello “naturale” e quello liturgico, si intona bene la tradizione della Chiesa di dedicare il mese di maggio alla Vergine Maria.
Crotone, dove a maggio celebra la festa della Madonna di Capocolonna, da molti anni proclamata celeste patrona dell’Arcidiocesi di Crotone – Santa Severina, la Madonna viene venerata e ricordata tutti i giorni con Sante Messe Solenne e cerimonie.
In questo contesto, martedì 15 maggio la delegazione provinciale dell’A.N.I.O.C. (Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche) ha animato la Santa messa Solenne presso la Cattedrale.
Padre Ernesto della Corte e Mons Pancrazio Maria Limina onorati da sei alfieri, vestiti con il mantello dell’associazione, sono stati accompagnati durante la processione dalla Sacrestia passando dalla Navata Centrale fino all’Altare.
Alle 18.30 nella Cattedrale gremita di Fedeli e Cavalieri, è stata officiata la Santa messa da Padre Ernesto, professore di Sacra Scrittura, assistente unitario di ACI della propria Diocesi e cura la formazione unitaria dell’ACI di Capua, ad animarla è stato, il Coro della Cattedrale. Alla fine della Santa Messa Don Serafino Parise, ha ringraziato l’Associazione A.N.I.O.C. e il Delegato Grande Ufficiale Giuseppe Crea, per avere collaborato da giorni alla buona riuscita della Santa Messa.
Don Bennardino Mongelluzzi, ha concluso con la preghiera alla nostra Beata Vergine Madonna di Capocolonna.

67 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *