...


Un albero per ogni rotariano per la ricostruzione di un tratto di macchia mediterranea in un’area di pregio paesaggistico di Cirò Marina

Il Rotari Club di Cirò Marina “Terra degli Enotri” ha accolto con piacere l’iniziativa promossa dal Presidente Internazionale Ian H.S. Riseley

Oscare Grisolia

Ciro' Marina, lunedì 04 giugno 2018.

Il Rotari Club  di Cirò Marina, Terra degli Enotri ha accolto con piacere l’iniziativa promossa dal Presidente Internazionale Ian H.S. Riseley, per incoraggiare i club e i distretti italiani a realizzare nel  programma 2017-2018 quanto sostenuto nelle sue parole: “I am asking every Rotary Club to plant at least one tree for each member.” Pertanto anche su indicazioni del Governatore Lucania il Rotary Club di Cirò Marina, presieduto dall’arch. Antonio F. Amodeo, ha aderito realizzando l’idea di collocare in un’area di pregio paesaggistico del comune di Cirò Marina, la ricostruzione di un tratto di macchia mediterranea, costituita da alberi di “finto pepe” che segnano un tratto del lungomare nord  della città.
La piantumazione degli alberi, uno per ogni rotariano del club di Cirò Marina, per un totale di trenta,  ha riqualificato un tratto di costa,  permettendo  al viandante di focalizzare immediatamente il punto di attrazione turistica a ridosso del nostro mare. Alcuni sono stati  collocati  intorno al Monumento al Migrante,  lato sud della città. Tutto ciò è avvenuto alla presenza di numerosi soci,  Nicodemo Mingrone, Ettore Massari, Cataldo Malena, Giuseppe Virardi, Leonardo Le Rose, il presidente dell’Interact, Salvatore Mingrone e del presidente  Antonio F. Amodeo. Si è proceduto domenica  mattina, di buon ora, alla piantumazione degli alberi andando ad infoltire ed arricchire il verde presente sul lungomare.
Il Presidente ha ringraziato il Commissario Prefettizio, Giuseppe Gualtieri che, a seguito della richiesta inoltrata ha dato il suo null’aosta, plaudendo all’iniziativa messa in campo dal Rotary. Inoltre, riferisce il presidente Amodeo, “è doveroso ringraziare l’azienda di Diego Iuzzolini che ha fornito i pali di castagno per la piantumazione e, per la collaborazione l’associazione CittĂ  Pulita Cirò Marina ed i soci Francesco De Simone, Gianni De Simone, Nino Trifirò e  Fortunato Strumbo che si sono occupati della messa in opera degli alberi, con mezzi ed attrezzi.

822 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *