...


Dominio della “Cirò Marina che Corre” con Suleyman Bandeh alla Strabotricello 2018

Il team podistico azzurro, ha preso parte a numerosi eventi podistici in tutta Italia, in Lombardia, Giovanni Cataldi ha brillantemente concluso la “12×1 ora” una delle storiche e piu’ partecipate manifestazioni podistiche nazionali

La Redazione

Ciro' Marina, martedì 05 giugno 2018.

Domenica 3 Giugno 2018, quella appena trascorsa è stata una settimana che ha regalato intense emozioni sportive alla societĂ  Cirò Marina che Corre ed al suo presidente Luigi Capitò. Il team podistico azzurro, ha preso parte a numerosi eventi podistici in tutta Italia, a partire dalla Lombardia, dove l’atleta Giovanni Cataldi ha brillantemente concluso una delle storiche e piu’ partecipate manifestazioni podistiche a livello nazionale, la cosidetta 12×1 ora, tenutasi a Vittuone in provincia di Milano, una particolare disciplina podistica a staffette di un ora ad atleta per un totale di dodici ore , Cataldi nella sua batteria si è posizionato secondo assoluto portando i colori sociali della Cirò Marina che Corre, direttamente sul podio. Sabato 2 giugno invece è toccato agli atleti Giovanni Falbo, Fiore Alfonso e Giampiero Caligiuri, tenere alto il buon nome della societĂ , partecipando a Crotone alla Capocolonna -Crotone, una manifestazione podistica sulla distanza dei 10 km ed inserita nel calendario fidal Calabria, valevole quale tappa di campionato regionale. Qui, il trio degli atleti tesserati con la Cirò Marina che Corre, e residenti in provincia di Catanzaro, ha ben figurato, terminando brillantemente la gara e ottenendo buoni piazzamenti in ordine di arrivo. Domenica 3 giugno invece, è toccato al resto della squadra, ormai numerosa, terminare questa intensa settimana sportiva, rispettivamente accompagnati come sempre dal presidente Capito’ e dal suo vice Vitale, il gruppo composto da Sebastiano Messina, Francesco Sprovieri, Matteo Aromolo, Antonio Scarpelli, Vincenzo Doritti, Russo Cataldo, Caligiuri Giampiero, Marco Barone, Andrea Bruno, Franco Arcuri, Suleyman Bandeh, Ida Cardace Luisa Rennis, Abdallah Samira e Silvia Aloisio, ha partecipato a Botricello (CZ), alla prima edizione della classica stracittadina, una gara di km9 che sotto un caldo torrido di giugno ha confermato il grande spessore sportivo del neo tesserato con la Cirò Marina che Corre Suleyman Bandeh, il giovanissimo promettente atleta classe 1999 nato in Gambia ed attualmente ospite del centro Sprar di San Nicola dell’Alto, ha dominato la gara fino al settimo chilometro, quando per una distrazione, ha sbagliato percorso perdendo minuti sul secondo, con grande forza di volontĂ , ha comunque ripreso il percorso e si piazzato secondo assoluto su un totale di circa 80 partecipanti, viaggiando ad una media di 3’45” a km. Ulteriori soddisfazioni arrivano anche con Doritti secondo di categoria, Barone terzo di categoria, Capitò secondo di categoria, Aromolo terzo di categoria, ed ancora l’irriducibile trascinatore del gruppo, Scarpelli Antonio, che sorprende tutti con un super tempo personale salendo sul podio ed aggiudicandosi un meritato terzo posto di categoria. Altro trionfo per la compagine Ciromarinese, arriva in campo femminile, rispettivamente con l’atleta originaria di Papanice (KR) Ida Cardace, che ha surclassato il suo precedente personale, piazzandosi prima di categoria, secondo posto di categoria anche per Silvia Aloisio e terzo posto per Abdallah Samira, da segnalare la brillante perfomance sportiva di Luisa Rennis, che in pochi mesi e con solo una gara ufficiale alle spalle, si è caparbiamente piazzata al secondo posto di categoria. La Cirò Marina che Corre, esclusiva squadra podistica di Cirò Marina, che da oltre sette anni disputa gare su strada dai cento metri alla maratona in tutto il mondo, informa che sono sempre aperte le iscrizioni per l’anno podistico 2018, tutte le info sull’omonima pagina Facebook.

371 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *