...


Concluso il Corso per operatori moto d’acqua vigili del fuoco Vigili del Fuoco

Al corso hanno partecipato 15 discenti provenienti dai Comandi VV.F. della regione Calabria e 4 istruttori provenienti dai Comandi di Bergamo, Lecco, Venezia,Pesaro Urbino

Comunicato dei Vigili del Fuoco

Crotone, mercoledì 13 giugno 2018.

Così come disposto dalla Direzione Regionale Calabria, si è concluso in questi giorni il corso di formazione per operatori moto d’acqua , della durata di una settimana  presso il Comando Provinciale VV.F. di Crotone.

Al corso hanno partecipato 15 discenti provenienti dai Comandi VV.F. della regione Calabria e 4 istruttori provenienti dai Comandi di Bergamo, Lecco, Venezia,Pesaro Urbino.

Il corso si è svolto per la   parte pratica nel tratto di mare antistante il litorale cittadino di Crotone, con l’impiego dei mezzi nautici in dotazione del Comando di Crotone e dei Comandi di Reggio Calabria, Cosenza e Catanzaro: un gommone BPS e n.4 moto d’acqua.

Le lezioni teoriche si sono svolte nell’aula magna del Comando, trattando argomenti riguardanti il soccorso, i pericoli presenti negli ambienti acquatici, le normative sulla sicurezza in acqua, e tutte la manovre da effettuare per i salvataggi.

Per il varo, alaggio e ormeggio dei mezzi nautici, sono stati utilizzati gli impianti della Lega Navale di Crotone che si è resa, disponibile come di consueto.

Tutta la logistica e’ stata assicurata dal Comando di Crotone che ormai da alcuni anni è stato individuato dalla Direzione Regionale VV.F. della Calabria, stante la sua peculiare collocazione e le sue caratteristiche favorevoli, come polo regionale per l’addestramento in ambito nautico.

Solo dopo pochi giorni ancora un corso in ambiente acquatico, ancora professionalitĂ  in soccorso per i Vigili del Fuoco che nonostante la mancanza di una sede portuale continuano a specializzarsi con tanta passione.

E’ quanto comunica l’Ing. Giosuè Giovinazzo, il Direttore del Corso DVD.

28 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *