...


Domenico Levato è il nuovo presidente Coldiretti Casabona e Verzino

Un grande riconoscimento al presidente uscente Pino Podella. Prosegue il percorso di rinnovamento delle Sezioni Comunali ed Intercomunali della Coldiretti di Catanzaro Crotone e Vibo

La Redazione

Casabona e Verzino, venerdì 15 giugno 2018.

E’ stata un’assemblea caratterizzata da una forte presenza di agricoltori titolari di aziende molto rappresentative quella che ha interessato i comuni tra Casabona e Verzino includendo parte dell’alto Crotonese.Dopo i saluti del Direttore Pietro Bozzo presente all’incontro insieme al segretario di zona Tonino Bompignano e al responsabile di Campagna Amica Domenico Piperno. I lavori assembleari sono stati aperti dal dirigente territoriale Coldiretti Pino Podella, quale Presidente della zona, al quale i soci hanno riconosciuto il merito di aver costruito e proposto un rinnovamento negli organi dirigenziali sezionali al fine di poter agevolare la crescita professionale di altri dirigenti con i quali continuare il rafforzamento della nuova Coldiretti. Il dott. Podella ha insistito sulla responsabilità che deriva dall’essere dirigenti della più importante organizzazione agricola regionale, italiana ed europea. Si è poi soffermato sulle battaglie della Coldiretti sul made in Italy e l’indicazione di origine dei prodotti agroalimentari e sullo straordinario ruolo degli agricoltori che operano nelle zone montane e svantaggiate che sono un autentico scrigno di biodiversità. Sulla scorta di tale esigenza di rinnovamento proposta dal Presidente Podella l’assemblea dei Soci ha eletto Presidente della Sezione Coldiretti l’imprenditore Domenico Levato di Verzino, 35 anni che conduce un’azienda zootecnica di circa 350 ettari con annessa macelleria aziendale attraverso la quale esalta la genuinità del nato, allevato, macellato e consumato a KM “0”. Ad affiancare il neo Presidente nella gestione della sezione saranno gli imprenditori Luigi Mendicino di Pallagorio e Domenico Comito di Casabona, anche loro giovani ed esempio di imprenditori che hanno saputo capitalizzare l’insediamento in agricoltura subentrando ai relativi genitori portando spirito imprenditoriale fresco e genuino, Antonio Primerano in rappresentanza dei Pensionati e la ventenne Valentina Scaramuzzino in rappresentanza del mondo dei Giovani e delle Donne. Anche Campagna Amica ha saputo attrarre interesse nel corso dell’assemblea anche perché l’incontro si è svolto presso l’azienda agricola ad indirizzo agrumicolo di Pasquale Russo, lungimirante imprenditore del territorio che ha saputo conquistare clienti in tutto il nord Italia ai quali consegna puntualmente i suoi prodotti targati “Campagna Amica” percorrendo settimanalmente migliaia di chilometri al fine di curare personalmente racconti, relazioni e quindi il marketing. I lavori sono stati chiusi dal neo eletto Presidente Domenico Levato , rimarcando il vero ruolo di una sezione territoriale ha ribadito la sua disponibilità e impegno a coordinare la sezione al fine di non tralasciare nessuna delle opportunità che Coldiretti mette quotidianamente a disposizione degli agricoltori così come di restare a disposizione per qualunque esigenza e problematica che possa trovare soluzione per il tramite dell’organizzazione.

129 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *