...


Il Porto di Cirò Marina adesso ha nuove piante grazie a “CittĂ  Pulita” e alle donazioni dei Cittadini, il tutto a costo zero per le casse comunali

L’Associazione “CittĂ  Pulita” continua i suoi interventi di riqualificazione urbana ancora in sinergia con la popolazione

La Redazione

Cirò Marina, sabato 30 giugno 2018.

Il Porto di Cirò Marina adesso ha un’aiuola con nuove piante. Nella giornata del 30 giugno 2018, l’associazione Città Pulita ha provveduto ad inserire nuove specie ornamentali in un’area del porto quasi priva di vegetazione d’arredo. L’idea è quella di rendere l’area portuale più bella, dopo aver piantumato 70 piante negli ultimi tre mesi nelle aiuole del lungomare, l’associazione ha spostato la sua attenzione nelle aiuole del porto.
Le attività svolte stanno vedendo il coinvolgimento di diversi cittadini che hanno donato le piante alla Città e l’associazione si è preoccupata di ritirarle e organizzare gli interventi di piantumazione, il tutto a costo zero per le casse comunali.
A fornire le piante ci hanno pensato i cittadini: Malena Salvatore e Rosalba Scilanga, Cinzia Della Monica, Spinali Carmelo, e il socio di CittĂ  Pulita Cesare Filippelli.
Le piante inserite sono della specie Cactus, Photinia, Aloe, Ficus Robusta, Crassula.
Città Pulita si preoccuperà di annaffiarle e monitorarne l’evoluzione, così come sta facendo con tutte le piante messe a dimora e tutte le aiuole riqualificate.
Ancora un altro intervento in sinergia che ha permesso alla nostra Città di avere un nuovo spazio verde con l’auspicio che si inneschino nuovi meccanismi di collaborazione tra le varie componenti sociali, un obiettivo che Città Pulita insegue da circa cinque anni e che sembra si stia concretizzando.
L’associazione ringrazia i cittadini che hanno collaborato e il Commissario Gualtieri Giuseppe per la fiducia accordata.
Hanno preso parte alle attivitĂ  di piantumazione i soci di CittĂ  Pulita: Benevento Antonio, Cesare Filippelli, Strumbo Fortunato, De Simone Gianni e De Simone Francesco.
Un elogio particolare va invece ad un nostro piccolo cittadino, un ragazzino di dieci anni, Giacomo Malena, che si è offerto di aiutare l’associazione e lo ha fatto con grande convinzione, un gesto esemplare.
L’associazione ringrazia l’imprenditore Salvatore Vetere che ha messo a disposizione la sua gru per scendere da una terrazza la grossa pianta di cactus inserita poi dentro l’aiuola.
Città pulita dà appuntamento alla prossima Domenica sempre nell’area portuale dove è prevista la realizzazione di una nuova aiuola.

448 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *