...


La lunga attesa per attraversare viale Magna Grecia terminerà martedì 3 luglio

L’annuncio da parte del Sindaco Ugo Pugliese dopo un sopralluogo al cantiere insieme all’Assessore Leo Pedace

Giuseppe Livadoti

CROTONE, lunedì 02 luglio 2018.

Decisione opportuna e va dato atto al Sindaco Ugo Pugliese e all’Assessore ai lavori pubblici, Leo Pedace, di spostare la recinzione situata su un tratto di viale Magna Grecia. La recinzione resasi necessaria dopo il crollo del muro di contenimento lato mare che ha provocato la morte di tre lavoratori. Il restringimento della carreggiata consentiva la viabilità in un solo senso alternato. Trattandosi del litorale che da Crotone porta a Capocolonna, lungo il quale sono situati molti stabilimenti balneari, la strozzatura creava lunghissime code di macchine. Per l’occasione non sono mancate le continue proteste dei cittadini che dovevano attraversare viale Magna Grecia per recarsi a casa, e da parte di chi si recava alle strutture balneari. Di fronte a tutto ciò è stata consequenziale l’azione dell’amministrazione Comunale in relazione alla viabilità. Infatti, questo pomeriggio il sindaco Ugo Pugliese ha compiuto un sopralluogo con l’assessore ai Lavori Pubblici Leo Pedace e il funzionario comunale dell’Ufficio Tecnico Francesco Ciccopiedi.

E’ stato deciso che, sotto la responsabilità del sindaco Pugliese e dell’assessore Pedace, l’attuale recinzione sarà rimossa e spostata per consentire il transito in entrambi i sensi di marcia.
Pur consentendo il transito in entrambi i sensi, resterà un restringimento di carreggiata e pertanto il tratto sarà sottoposto a vincoli di velocità.
Naturalmente non sarà consentita la sosta in quel tratto.
I lavori cominceranno domani mattina alle ore 4.00.
Come già chiesto precedentemente dal sindaco Pugliese sarà fondamentale la collaborazione dei cittadini

140 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *