...


I° Festival di Beach Volley Riviera dei Cedri

Evento che ospiterĂ  il torneo nazionale serie beach1 e il campionato regionale maschile e femminile under 21

La Redazione

Santa Maria del Cedro, sabato 11 agosto 2018.

– Ha preso il via oggi, giovedì 9 agosto, la prima edizione del “Festival di Beach Volley Riviera dei Cedri”, evento che ospiterĂ  nei prossimi giorni il torneo nazionale serie beach 1 e  il campionato regionale maschile e femminile under 21. Insomma un evento sportivo di alto livello, inserito nel circuito nazionale dei tornei (serie Beach 1 della fipav) che vedrĂ  la partecipazione di  numerose coppie di atleti provenienti da ogni parte d’Italia, preceduto nella giornata di giovedì, dall’ Open Riviera dei Cedri prima edizione, un torneo di Beach Volley aperto a tutti.

“Abbiamo Lavorato a questo progetto, intensamente cercando di non tralasciare alcun dettaglio – ha sottolineato Angelo Napolitano, direttore del Festival – con questa iniziativa stiamo aprendo a nuove forme di turismo sportivo, investendo su uno sport dinamico, inclusivo, per giovani e giovanissimi con l’obbiettivo di renderlo un appuntamento stabile per il futuro. Un altro progetto in rete che dimostra come enti territoriali, associazioni e imprese possono costruire percorsi virtuosi e creare opportunitĂ  di turismo per tutti.

Grazie alla Federazione italiana pallavolo per la fiducia che ci ha accordato, affidandoci l’organizzazione della finale del campionato regionale under 21 e la tappa del torneo nazionale serie beach1 maschile e femminile”.

Molteplici sono state le attivitĂ  in questa prima giornata del “Festival di Beach Volley Riviera dei Cedri” organizzato dal comune di Santa Maria del Cedro, in collaborazione con Arca, Ecotur, Asd camigliatello, Polisportiva Valle Argentino di Orsomarso e Asd Smilesand di Belvedere Marittimo, con circa 100 ragazzi, tra cui quelli dell’associazione Libera e Save the Children, seguiti da 3 istruttori federali, che si sono cimentati, fino al tramonto, in questa disciplina sportiva, essenziale anche per l’educazione alla legalitĂ , alla socializzazione e all’inclusione.

“Sarà sicuramente un bell’evento – ha dichiarato il sindaco di Santa Maria del Cedro Ugo Vetere – iniziato con i migliori auspici. Una manifestazione, a mio avviso, destinata a crescere fino ad avere importanti ricadute a livello turistico. Il turismo sportivo è infatti un tema molto importante: quando gli eventi vengono organizzati bene come in questa circostanza, sicuramente diventano occasioni per far crescere ulteriormente il nostro territorio”.

39 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *