...


Acqua reflue dal Canalone “Artino”, il Comune vieta la balneazione e chiede le analisi ad Arpacal

Causa temporale abbattutosi sul nostro territorio nei giorni scorsi, si è verificato un imprevisto malfunzionamento di un’elettropompa di sollevamento della rete delle acque reflue

La Redazione

Cirò Marina, venerdì 17 agosto 2018.

Nel pomeriggio del 15 agosto 2018, grazie alla segnalazione di un cittadino di Cirò Marina, per la fuoriuscita di acque reflue dal Canalone “Artino”, il Responsabile dell’ufficio tecnico del Comune, l’Ing. Giuseppe Marino, prontamente ha comunicato alle ditte che hanno in gestione la rete fognaria, per l’eliminazione dell’inconveniente e che quest’ultimo è stato rimosso.

Il Commissario Straordinario Dott. Gianfranco Ielo, ha emesso un ordinanza di divieto temporaneo di balneazione, fino a nuova comunicazione, in corrispondenza del tratto di costa, stazione di campionamento denominata “200 metri Nord Canalone Artino”, con appositi cartelli di divieto temporaneo di balneazione.

Inoltre l’ufficio tecnico ha chiesto all’Arpacal il campionamento per l’analisi delle acque di balneazione nella zona sopracitata.

1688 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *