...


Due serate caratterizzate dai profumi e sapori della tradizione melissese, chiudono il calendario estivo a Melissa

Continua a sorprendere il programma Estivo del Comune di Melissa, a settembre inoltrato, infatti, due eventi, egregiamente organizzati, hanno chiuso in bellezza la stagione

La Redazione

Melissa, lunedì 10 Settembre 2018.

Due serate caratterizzate dai profumi e dai sapori della tradizione melissese.
La sera di giovedì 6 settembre, sul lungomare di Torre Melissa, l’Associazione Culturale “Noi per Melissa” ha organizzato la seconda Sagra della Pitta, con il Patrocinio del Comune e del Gal Kroton e la collaborazione dell’APZ di Crotone. Una serata ricca di sapori tipici. Diversi tipi di “pitta” come la “pitta arriganata”, la “pitta cu sarde” e la “pitta cu meju”, tutte cotte nei forni a legna. Tanti i partecipanti che hanno degustato queste specialità accostandole al buon vino del territorio. A rendere l’atmosfera ancora più tipica ci hanno pensato gli “Akila”, gruppo folkloristico di Strongoli, che per tutta la sera si sono esibiti in balli calabresi, coinvolgendo molto il pubblico presente.
Venerdì sette, invece, a Melissa, l’Associazione “Melissa Cultura” sempre con il Patrocinio del Comune di Melissa, ha organizzato il primo evento “Pasta e Vino”. Nella splendida cornice del Borgo, fra i vicoli e le grotte del centro storico, i visitatori hanno cenato consumando i piatti più tipici della tradizione melissese come i “Tajarini e cicir”, i “Maccarun al Ferretto” e la “Pasta China”, tutti preparati al momento dalle mani esperte delle massaie melissesi, il tutto accompagnato anche qui dal buon vino del territorio. La serata è più che riuscita se si pensa alle difficoltà che si incontrano nel raggiungere il centro storico, dove non vi si può accedere con l’auto, prezioso è risultato l’aiuto del personale IAT, che ha dato la possibilità ai turisti presenti di visitare i Musei ed i luoghi di maggiore interesse Storico / Artistico. Il Borgo Antico è una risorsa di un valore immenso per il Comune di Melissa, che dà il valore aggiunto nel rendere maggiormente attrattiva l ‘offerta turistica locale.. Alla serata erano presenti anche il Sindaco Gino Murgi, il Comandante della Polizia Municipale Carmine Abbruzzese, il Presidente del Consiglio Comunale, Edoardo Rosati e non poteva mancare l’Assessore al Turismo Cataldo Maltese che instancabile ha seguito tutti gli eventi in programma dal mese di giugno, supportando gli organizzatori in modo attivo e fattivo , giocando un ruolo da regista anche per queste 2 ultime serate.
L’atmosfera serale del Borgo, intima ed accogliente è stata impreziosita dal contributo del maestro di flauto dell’Associazione Musicale Vivaldi di Cirò Marina, Raffaele Fuccio che insieme a due alunni dell’Associazione, Nico Giorno, sassofonista e Giovanni Murano, trombettista, hanno proposto una serie di composizioni, colonne sonore di film famosi.

381 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Due serate caratterizzate dai profumi e sapori della tradizione melissese, chiudono il calendario estivo a Melissa

  1. Raffaele Fuccio Rispondi

    13 Settembre 2018 at 10:05

    In verità i musicisti ,Giovanni Murano e Nico Giorno ,intervenuti venerdì ,sono maestri dell’associazione musicale Vivaldi di Ciró Marina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *