...


Aeroporto di Crotone: Apprendo con parziale gioia il volo solitario di andata e ritorno per Orio al Serio

La nota di Antonio Argentieri Piuma, Capogruppo gruppo consiliare Forza Italia

La Redazione

Crotone, mercoledì 12 settembre 2018.

Apprendo con parziale gioia e contenuta soddisfazione il nuovo accordo tra la Sacal e Ryanair grazie al quale l’aeroporto di Crotone dovrebbe restare aperto dopo il 31 ottobre 2018 anche se con il mantenimento in verità solitario del volo di andata e ritorno per Orio al Serio.
Questo è sicuramente un “contentino” in vista delle prossime competizioni elettorali del presidente Oliverio.
Rimane un traguardo molto parziale, un piccolissimo passo in avanti che non può e non deve farci abbassare la guardia, e ne cullarci troppo.
La strada rimane ancora molto lunga e sempre difficile.
La battaglia per la dignità del nostro territorio è ben lontana dall’essere vinta.
Molti tramano per l’isolamento di Crotone, e il governo nazionale, e quindi il ministro Toninelli non possono continuare a brillare per la loro assenza; debbono fare la loro parte attivandosi quanto è necessario per far uscire dall’oblio la nostra provincia, incentivarne lo sviluppo e il rilancio socioeconomico.
L’attenzione sull’aeroporto Sant’Anna deve, pertanto, continuare ad essere alta e costante trattandosi di una infrastruttura dalle grandi potenzialità finora molto stranamente rimaste ignorate.
Proprio perché ci credo fortemente, ritengo sia necessario ed urgente che anche lo scalo aeroportuale di Crotone funzioni a pieno regime per coprire molte più tratte con tante altre destinazioni, nazionali ed estere. In primo luogo quella per Roma, che nel periodo di attiva ha registrato un vero e proprio record di passeggeri.
Non posso che essere fiducioso sul futuro del nostro aeroporto. I numeri e i presupposti ci sono tutti. L’aeroporto di Crotone c’è già, è una infrastruttura esistente, non dobbiamo inventarcela.
Manca solo la volontà di utilizzarla adeguatamente.
Da parte mia posso garantire e rinnovare il mio impegno, forte dell’appoggio in tal senso di Forza Italia, partito nel quale mi onoro di militare, e dei nostri parlamentari.
Una particolare menzione e un sentito ringraziamento al senatore Marco Siclari,
per l’incessante impegno che sta profondendo per la definitiva soluzione dell’annoso problema del trasporto aereo in Calabria.
Sono sicuro che grazie alla sua pressante e continua attività parlamentare e politica a Crotone, a Reggio, alla Calabria tutta sarà finalmente riconosciuto il diritto a volare, ad essere collegati con l’Italia e con il resto del mondo….
Antonio Argentieri-Piuma, Capogruppo gruppo consiliare Forza Italia.

292 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 Responses to Aeroporto di Crotone: Apprendo con parziale gioia il volo solitario di andata e ritorno per Orio al Serio

  1. serry Rispondi

    13 settembre 2018 at 09:09

    si sventola hai 4 venti la parziale continuazione dei voli da e per milano sto’ provando a prenotare per il mese di novembre….ophss non si puo’,qualcuno mi potrebbe dare delle delucidazioni o sono sole parole paroleparole???

  2. Angelo Rispondi

    12 settembre 2018 at 18:59

    A quando le ventilate interrogazioni parlamentari ? E’scandaloso che Sacal debba essere pagata profumatamente per tenere in vita un misero volo e a Reggio invece si triplicano i voli. Tutto questo deve essere portato a conoscenza del parlamento e del governo che deve intervenire verso Sacal e verso Enac. Dove sono le nostre rappresentanti sul territorio che abbiamo votato per difendere gli interessi della popolazione? È ora di muoversi invece di continuare a tenerci i contentini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *