...


Sud, Oliverio (Pd): Agricoltura strumento per impedire spopolamento aree interne, necessaria per crescita e sviluppo

La dichiarazione di Nicodemo Oliverio, responsabile agricoltura del Pd

La Redazione

Roma, mercoledì 19 settembre 2018.

“Le aree interne del mezzogiorno d’Italia, molto belle ma carenti dei servizi pubblici essenziali, assistono ad un progressivo spopolamento. Una fuga inarrestabile. Zone ricche di storia, cultura e con potenzialitĂ  enormi per le bellezze naturali e la biodiversitĂ , richiedono interventi mirati, in grado di valorizzare i territori, creando le condizione per rilanciare sviluppo e occupazione. Serve una strategia e l’agricoltura, può e deve essere uno delle chiavi per il rilancio.
La qualità dei prodotti, l’uso razionale delle risorse, la valorizzazione della tipicità dei territori e allo stesso tempo la loro versatilità (agricoltura sociale, turismo, difesa e valorizzazione dei luoghi) è quanto abbiamo a disposizione.
Occorre accettare la sfida dell’agricoltura di precisione per una gestione innovativa dell’attivitĂ  agricola, che comporti una maggiore sostenibilitĂ , rilanciando la produttivitĂ  e la competitivitĂ . Bisogna offrire all’agricoltore la possibilitĂ  di gestire, su misura le attivitĂ  della sua azienda, diminuendo, tra l’altro, i costi di gestione.
Per la piena valorizzazione delle aree interne bisogna ampliare lo spettro delle nuove tecnologie per utilizzare gli antiparassitari e fitofarmaci strettamente necessari, per proteggere i raccolti dalla sempre maggiore instabilitĂ  climatica, per avviare processi di recupero delle acque utilizzate in agricoltura, per aumentare lo sviluppo logistico e la connessione internet, che può consentire significativi investimenti nei mercati internazionali. Serve ripensare la tradizione all’insegna della modernitĂ .
Le aree interne possono, inoltre, candidarsi a luoghi dove sviluppare start up e incubatori di nuove tecnologie, utilizzando nuovi strumenti, in primis, i distretti alimentari”.
Ė quanto ha dichiarato il Responsabile nazionale dell’Agricoltura del Partito Democratico, Nicodemo Oliverio, a Luco dei Marsi in occasione del corso di formazione promosso dall’Accademia Primo Levi. I lavori sono stati conclusi da Michele Fina, Responsabile Nazionale Università e ricerca del Pd.

53 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *