...


Roccabernarda tra le onorificenze d’Italia

Accolti i Cavalieri dell’ANIOC nella Cittadina di Roccabernarda

La Redazione

Roccabernarda, giovedì 25 Ottobre 2018.

In una fresca e soleggiata domenica del 21 ottobre scorso, Roccabernarda ha accolto, con orgoglio e profonda ammirazione, i membri Cavalieri dell’ANIOC (Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche), associazione apartitica e senza lucro, a carattere nazionale, fondata nel 1949 dal Conte Feliciano Monzani, che comprende tutti coloro che, nel corso della loro vita lavorativa, hanno ricevuto tale riconoscimento, come servitore della Chiesa, da tutti gli ordini cavallereschi del mondo e figli della moralità della Repubblica Italiana.
La manifestazione inizia con l’arrivo dei Cavalieri alle ore 11.00, al Centro Polivalente della cittadina dove vengono accolti dal sindaco dott. Nicola Bilotta e del consigliere Cav. Uff. Francesco Coco (Socio dell’ANIOC) e dalla cittadinanza di Roccabernarda.
Dopo i saluti del sindaco e del consigliere, che hanno sottolineato piĂą volte “l’onestĂ , l’impegno, la dedizione e la nobiltĂ  d’animo con i quali, questi cavalieri, hanno svolto il loro ruolo sociale e, quindi, oggi hanno meritatamente guadagnato questo titolo nobiliare”. “Il riconoscimento che oggi abbiamo di avervi con noi – ha concluso il sindaco – non è solo il titolo di Cavaliere e la medaglia che portate al petto, il vostro riconoscimento piĂą grande è il riconoscimento di Dio che vi ha accompagnati nel vostro percorso, vi ha protetti e guidati e vedrĂ  in voi persone caritatevoli, oneste e buone per tutta la vita”.
Il delegato provinciale di Crotone e vice delegato regionale dell’ANIOC Grande Ufficiale Giuseppe Crea, ha ringraziato il sindaco dott. Nicola Bilotta, il consigliere Cav. Uff. Francesco Coco, non solo per il messaggio morale e nobile che hanno trasmesso, ma per la loro calorosa accoglienza, poi ha ringraziato tutti i cittadini e un ringraziamento particolare lo ha rivolto ai direttori dell’orchestra, i maestri Francesco Castagnino, Umberto De Gattis e Alessandro Facente e ai componenti dell’orchestra, oltre che ringraziarli, ha detto a loro che i veri Cavalieri per oggi siete Voi.
La comunità ha accolto la comitiva dell’ANIOC crotonese, con un concerto dell’orchestra di fiati “Leonardo da Vinci” diretto dal Francesco Castagnino, con una musica di “arte divina”, animata da voce armoniosa emula dei veri Cavalieri al servizio dell’Altissimo a lode degli umili costruttori di pace nel mondo.
La giornata si è conclusa con un pranzo conviviale al ristorante “Le Giarre” a Roccabernarda.

148 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *