...


A Giovanni Riga dell’AKC l’attestato del Corso Coni di Alta Formazione per Psicologi nello Sport

Si è concluso il Corso del Coni di Alta Formazione per Psicologi nello Sport dove il Dott. Giovanni Riga Cintura Nera 3° Dan di Karate, Psicologo e Mental Coach componente dello staff dell’ASD Accademia Karate Crotone

La Redazione

Crotone, giovedì 13 dicembre 2018.

Si è concluso il Corso del Coni di Alta Formazione per Psicologi nello Sport dove il Dott. Giovanni Riga Cintura Nera 3° Dan di Karate, Psicologo e Mental Coach componente dello staff dell’ASD Accademia Karate Crotone, ha preso parte e conseguito il relativo ed ambito attestato.
Dopo un tavolo d’intesa strutturato tra il C.R. CONI Calabria e l’Ordine Professionale degli Psicologici della Calabria, è stato tracciato un percorso portato avanti dal Presidente Condipodero e dal Direttore Scientifico della SRdS Mimmo Albino con gli Ordini Professionali, per alimentare la cultura sportiva non solo per i Tecnici e per i Dirigenti che vivono direttamente lo Sport ma anche per tutte le figure che potrebbero apportare cambiamenti radicali come in questo caso, in termini di approccio e relazione.
Sette moduli con 60 ore di formazione per i candidati accreditati al corso che si sono spalmati nei sei incontri stabiliti in sede di programmazione, hanno avuto inizio sabato 3 Novembre 2018 presso la Sala Oreste Granillo a Gallina, Reggio Calabria. Nel pieno dei lavori trattazione di tematiche fondamentali per il mondo sportivo con la Dott.ssa G. Zitelli e con il Dott. P. Praticò, attraverso anche delle esercitazioni pratiche. A porgere i saluti istituzionali il Presidente C.R. CONI Calabria Maurizio Condipdoero, il Presidente Ordine Piscologici Nazionale Fulvio Giardina, il Presidente Ordine Psicologi Calabria Fortunato Campolo e il Presidente Regionale Federazione Medico Sportiva Carmelo Puntoriere. Al dott. Gianni Riga le più vive congratulazioni – scrive il M° Enzo Migliarese – oltre che instancabile e longevo praticante di karate e valido collaboratore in seno all’AKC, mi corre l’obbligo ringraziarlo soprattutto per il disinteressato impegno con cui segue i nostri Atleti malgrado i suoi tantissimi impegni professionali.

51 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *