...


A Torretta ottava edizione del Presepe Vivente

NovitĂ  di quest’anno, le parti recitate da parte dei protagonisti

Nunzio Esposito

CRUCOLI TORRETTA, venerdì 28 dicembre 2018.

Per l’ottavo anno consecutivo il Gruppo Papa Wojtyla porta in scena il Presepe Vivente e nella consueta data del 26 dicembre, festività di Santo Stefano.

Anche stavolta, e tengono a precisarlo gli organizzatori, un apporto importante è stato quelle di molte aziende ed imprese commerciali, in particolare le aziende agricole Caruso e Colucci, che hanno contribuito economicamente e sostanzialmente alla buona riuscita della manifestazione, patrocinata sempre dal Comune di Crucoli e per la quale ha collaborato attivamente la Parrocchia Madre della Chiesa di Torretta, mentre Eva Ruggiero e Mariantonietta Pugliese che si sono occupate dei ragazzi che hanno recitato una parte parlata (novità di quest’anno).

La rappresentazione si è aperta, a partire dalle 16:00 di un freddo mercoledì dicembrino, nella Chiesa di San Francesco, affacciata sulla statale 106, con la scena dell’apparizione dell’Arcangelo Gabriele (interpretato da Mattia Cerchiara) a Maria (Imma De Fino): da questo importante messaggio ha quindi inizio il viaggio di Maria e di Giuseppe (Antonio Strafaci) che con l’asinello si incamminano verso il luogo che vedrà i natali il loro figlio. Tutto annunciato secoli prima dal profeta Isaia (Raffaele Scervino)

La scena della natività era stata allestita ovviamente nella centralissima villa comunale “Laudano”, assieme ad altre di vita quotidiana dell’antica Betlemme: dalle lavandaie Francesca Pia Gentile, Francesca Turco e Margherita Lettieri intente nei loro mestieri, alle osterie, con Ilenia Ciccopiedi, Eva Forciniti, Margherita Caligiuri, Martina Aloisio, Vittoria Albanese ed Elisa Cersosimo, passando per il Panificio, con al lavoro Vittoria Bosso e Carmela Russo, la capanna del Casaro, con Romina Gerardi e Giovanna Aurea, la bottega del Calzolaio Francesco Lappanese, la fruttivendola  Cristina Raduesco, la capanna delle frittelle,  con Caterina Rizzo, Angela Tridico e Filomena Anania.

Il lungo elenco di scene prosegue con il Pastificio, animato da Giuseppina Grasso e Aurora Aloisio, la bottega del Cestaio Vincenzo Pirillo, quella delle Ricamatrici Annarita Scala, Miriam De Marco, Emily Guscimà e Beatrice La Donna, la Falegnameria, con gli artigiani Vincenzo De Marco, Bruno Albanese e Mario Pacenza, ed infine il Mercatino dell’Usato, con Damiano De Marco e Franca Gerardi.

Alla fine del loro vagare, Giuseppe e Maria troveranno riparo in una modesta ma accogliente grotta, dove finalmente vedrĂ  la luce GesĂą Bambino, il piccolo Omozuwa Williams, accolto dagli angeli Natale Greco e Natalia Isaac e festeggiato dai pastori Cristian Astorino, Antonio Vulcano e Marco Fortunato, e dalla visita dei Re Magi Alfredo Lettieri, Francesco Gentile e Andrea Parrilla.

Il Gruppo Papa Wojtyla è composto da Vincenzo Pirillo, Saverio Berardi, Alfonso Artese, Salvatore Astorino, Cataldo Tridico, Lina Buetto, Lucrezia Carbone, Caterina Rizzo, Antonella Nigro, Caterina Scorpiniti, Caterina De Simone e Lucrezia Scaglione.

317 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *