...


Crotone: “Uno per tutti, tutti per uno” e…la Befana per tutti i bambini

La Befana, come recita il detto antico, “vien di notte” e per i bambini di Crotone, in particolare, arriverà la sera del 6 gennaio al Palamilone

La Redazione

Crotone, giovedì 03 gennaio 2019.

La Befana, come recita il detto antico, “vien di notte” e per i bambini di Crotone, in particolare, arriverà la sera del 6 gennaio al Palamilone grazie all’Associazione “Il Mondo delle Fate” che, con il sostegno del Comune di Crotone, organizza l’evento “Uno per tutti, tutti per uno”.

A partire dalle ore 16.30 il Palamilone, messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale, ospiterà l’iniziativa che ha visto protagonisti bambini della scuola primaria che hanno condiviso, nelle scorse settimane, il progetto finalizzato al “gioco di squadra”, alla socializzazione e all’interazione del lavoro di gruppo in una serie di divertenti attività scolastiche i cui risultati saranno messi in campo in una serata aperta a tutti.

La serata finale del progetto si terrà nel giorno dell’Epifania, il giorno dedicato ai bambini.

Un progetto mirato a sostenere la fantasia dei bambini e a condividerne la loro meraviglia in un contesto dove ogni gruppo ha “gareggiato” in prove con creazioni fatte a mano, iniziative ludico – didattiche, elaborati grafici, illustrazioni, fumetti che hanno avuto come tema “l’amicizia”.

Il progetto ha sviluppato nei bambini le risorse umane fondamentali per farli crescere in modo sano ed equilibrato, soprattutto nel lavoro di gruppo e nel confronto con gli altri.

Durante la serata del 6 gennaio ci sarà l’esposizione delle opere, la proiezione del video con i momenti salienti del percorso fatto insieme e sarà l’occasione per ogni bambino di raccontare la propria esperienza e ciò che l’opera realizzata ha suscitato in lui.

Tutti i bambini potranno vivere la magia dell’Epifania in momenti di intrattenimento e di musica dal vivo, insieme alla Befana, in un’atmosfera ricca di sorprese e delizie per il palato dei più piccoli.

Una giuria decreterà i vincitori tra i partecipanti: per il gruppo vincente è prevista una targa realizzata dal maestro orafo Michele Affidato mentre a tutti i bambini che hanno partecipato al progetto sarà consegnato un calendario che raccoglie le foto dei momenti più significativi del percorso fatto insieme.

La serata è naturalmente aperta a tutti i bambini della città perché altre sorprese sono previste per tutti i piccoli ospiti che parteciperanno

42 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *