Pallanuoto, sabato 12 gennaio riparte il campionato: Studio Senese Cesport Napoli vs Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone

Alla ricerca dei primi punti della storia della Rari Nantes pitagorica in Serie A, gli uomini di Mister Kekko Arcuri, in questo lungo mese di sosta per le festività natalizie, hanno recuperato forze fisiche e mentali, in sessioni di lavoro appositamente programmate per cercare di recuperare il gap fisico e tecnico con le contendenti di questo complicatissimo campionato di serie A2.
La Rari crotonese incontrerà la Cesport Napoli, in quello che oggi, vista la classifica (Crotone 0 punti, Cesport 1 punto), sarebbe definito il classico scontro salvezza. Certo, dopo sole quattro giornate su 22, parlare di partite decisive sarebbe pleonastico, ma di fatto, per il morale delle due compagini trattasi di partita davvero importante. La Cesport presenta tra le proprie fila Fabrizio Buonocore (256 partite in nazionale italiana, medaglia d’argento mondiale a Barcellona 2003, medaglia d’argento europea a Budapest 2001 e olimpionico ad Atene 2004 e Pechino 2008) altra icona della pallanuoto italiana per oltre venti anni alla guida di Posillipo (318 presenze e 228 reti, scudetto nel 2003-2004 e Coppa Campioni nel 2004-2005) e Canottieri Napoli e Luigi Di Costanzo, mancino, protagonista in Italia ed in Europa con Posillipo, Pro Recco e Acquachiara con le quale ha vinto 3 coppe dei Campioni, 2 Supercoppe Europee, 5 Scudetti, 3 Coppa Italia. Vanta 210 presenze in Nazionale con un olimpiade (2008) 3 mondiali e 2 europei. Oltre a tanti giocatori con esperienze in Serie A1 e alcuni ragazzi con esperienza in nazionale di categoria e campioni nazionali Under 20. Insomma un roster di tutto rispetto, certamente non allestito per restare a lungo nei bassi fondi della classifica, e che attenderà i nostri ragazzi con il coltello tra i denti nel tentativo di recuperare il terreno perso in classifica. I ragazzi di Mister Arcuri tenteranno l’impresa di ottenere un risultato positivo che innalzerebbe tanto il morale in vista di partite più abbordabili.
“Siamo consapevoli di essere in un girone davvero complicatissimo – spiega il presidente Emilio Ape- Siamo e saremo di fronte a squadre composte da giocatori che hanno scritto pagine importanti della storia del nostro sport. Per ogni partita ci troveremo a raccontare le gesta di qualche fenomeno. Ma siamo qui per merito e con merito cercheremo di raccogliere il massimo possibile da ogni partita. Andremo avanti per la nostra strada, consapevoli che ogni giornata ci chiederà uno sforzo maggiore a quella precedente. Vogliamo mantenere la categoria. Sarebbe un ulteriore risultato storico”.

Appuntamento ore 17.00 piscina comunale Casoria di Napoli. Tutti disponibili per mister Arcuri.

La partita sarà possibile vederla sulla pagina Facebook della Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone.