...


Usb VV.F. Calabria: è solo un arrividerci al nostro combattente di sempre Paolino

Oggi nelle stanze l’Unione Sindacale di Base del comprato dei Vigili del Fuoco della Calabria si vive nuovamente un vento triste e doloroso, per la scomparsa del nostro collega, fratello e combattente Paolo Ionadi

La Redazione

Vibo Valentia, venerdì 18 gennaio 2019.

Oggi nelle stanze l’Unione Sindacale di Base del comprato dei Vigili del Fuoco della Calabria si vive nuovamente un vento triste e doloroso, contornato da moltissimi silenzi e tanta rabbia – per la grandissima e la prematura scomparsa del nostro collega, fratello e combattente Paolo Ionadi del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Vibo Valentia. Noi non abbiamo mai avuto la dote degli artisti di dipinto che utilizzano su tela i colori, ma se avessimo quei colori adatti dipingeremo la tua persona caro Paolino, fratello e combattente di sempre. E’ vero non siamo mai stati degli artisti, ma siamo stati degli artisti a modo nostro, siamo stati dei grandi combattenti con tanta voglia di vivere e di lottare per un obiettivo comune. Alle volte vorresti che quella telefonata non arrivasse mai, alle volte vorresti che fosse solo tutto uno scherzo, alle volte vorresti che tutto fosse solo un grande incubo, ma poi torni alla dura realtĂ  che ti fa metabolizzare che tu non sei piĂą con noi, ma anche non ci sarai piĂą, noi combattenti straccioni dei Vigili del Fuoco siamo sicuri che questo pensiero in un modo nell’altro ti arriverĂ . Si dice, che chi muore in questa vita, per far si che rimanga tra noi dobbiamo farlo vivere appunto dentro di noi, è per questo Paolino che il tuo cuore batterĂ  insieme ai nostri ed i tuoi occhi vedranno attraverso i nostri. Puoi stare certo che sarai sempre presente in ogni nostro singolo momento, in ogni nostro intervento per portare il soccorso, sarai sempre accanto quando noi saremo in lotta e vinceremo ed è per questo che noi ti vogliamo ricordare e tenere sempre vicino a noi. Noi non sappiamo cosa si prova ad essere lassĂą, ma sappiamo cosa hai lasciato qui giĂą, un grande vuoto, in ognuno di noi. E’ per questo caro combattente che questo per noi non è un addio, ma solo un arrivederci, perchè ci rivedremo un giorno, ma non ancora non ancora…
Tutta l’Unione Sindacale di Base del Coordinamento Regionale dei Vigili del Fuoco della Calabria insieme a tutti i lavoratori combattenti porge le sentite condoglianze a tutta la famiglia di Paolo Ionadi.

Paolino, combattente di sempre, che la terra ti sia lieve

126 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *