...


Cotronei, ViabilitĂ : approvato ripristino strade interpoderali

L’assessore all’agricoltura Girimonte: presto gara per affidamento lavori. Saranno realizzate cunette e opere contenimento

La Redazione

Cotronei, venerdì 15 Febbraio 2019.

Viabilità e sicurezza, la risagomatura, l’adeguamento e la rettifica della sede stradale esistente, la successiva realizzazione di un nuovo strato di usura in conglomerato bituminoso e/o cementizio. La realizzazione di cunette stradali per la regimentazione della acque meteoriche e di opere di contenimento stradale come gabbioni e/o muri.

Sono, questi, i principali interventi previsti nel progetto esecutivo di ripristino strade interpoderali approvato dall’Esecutivo BELCASTRO nei giorni scorsi.

A darne notizia è l’assessore all’agricoltura Vincenzo GIRIMONTE ricordando che il Comune di COTRONEI è risultato tra i primi nella graduatoria regionale per l’assegnazione dei fondi del Piano di Sviluppo Rurale PSR aggiudicandosi un finanziamento di 250 mila euro per la sistemazione di 7 chilometri complessivi di strade.

A breve sarà pubblicata la gara per l’affidamento dei lavori.

Tutti gli interventi terranno conto delle caratteristiche geomeccaniche, morfologiche e geometriche del terreno, preferendo la realizzazione di opere che garantiranno la messa in sicurezza e il miglioramento dell’intera area e, allo stesso tempo, anche il minimo impatto negativo sull’ambiente, la migliore fruibilità della viabilità e l’adeguamento agli standard di sicurezza.

RIVIOTI, PRATO, GRATTI, MANICALONGA, CUTICCHIETTO, TERRATE, SBERNO, PIRAINETTA. Sono, queste, le aree comunali che saranno interessate dai lavori.

Le strade interpoderali, che consentono l’accesso ad aziende agricole ed abitazioni private, attualmente non sono percorribili in sicurezza perché mancano di pavimentazione e di regimentazione delle acque meteoriche, alcuni tratti presentano fenomeni franosi a causa di mancanza di opere di contenimento.

73 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *