...


Cirò: Piccola pesca, favorire un servizio stagionale nell’area costiera della Marinella

Comune presenta progetto al bando pubblico promosso dal Flag i Borghi marinai dello jonio. Il Sindaco Paletta: fruibilitĂ  turistica di tutto il territorio

LaRedazione

Cirò, giovedì 14 marzo 2019.

Piccola pesca, favorire nell’area costiera in località Marinella a Cirò, per contribuire a potenziarne e promuoverne l’attrattività e lo sviluppo turistico, attraverso la pesca, con l’adesione al bando pubblico promosso dal “Flag i borghi marinari dello Jonio” di cui Cirò fa parte.
Si tratta nello specifico di un progetto per la realizzazione di un’area adibita a piccolo riparo di pesca con scalo di alaggio stagionale e servizi annessi. Ammonta a 75 mila euro il finanziamento richiesto dall’Amministrazione Comunale per un’area di 650 mq.
A darne notizia è il Sindaco Francesco Paletta cogliendo l’occasione per sottolineare la costante attenzione dell’Esecutivo nel cogliere ogni occasione di sviluppo eco-sostenibile, investendo sull’infrastrutturazione e la fruibilità turistica 365 giorni l’anno di tutto il territorio comunale: dal Centro Storico alle aree rurali alla zona costiera, come in questo caso.
Il progetto prevede, tra le altre cose, la realizzazione di una pista di alaggio lunga 75 metri, di un impianto di illuminazione e pavimentazione esterna e di una struttura prefabbricata (box) prevista di servizi igienici da utilizzare come vano tecnico durante le operazioni di alaggio da parte dei pescatori, la gestione sarà affidata dal comune tramite bando pubblico. – Le opere avranno carattere stagionale, con materiali e soluzioni tecnologiche amovibili per il periodo invernale.
Si spera che tale opera non vada ad intaccare in negativo l’area SIC delle dune e della Ginestra bianca che si trovano a pochi metri dal fiume Santa Venere.

325 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *