...


Gli alunni del Liceo Classico Pitagora di Crotone incontrano il Prof. Luigi Berlinguer: giornata intensa di studio e formazione

Importante personaggio politico italiano e grande accademico, docente universitario e Rettore dell’UniversitĂ  di Siena ha rivestito dal 1996 al 2000 il ruolo di Ministro della Pubblica Istruzione

La Redazione

Crotone, giovedì 14 marzo 2019.

Lunedi 4 Marzo il Liceo Classico Pitagora di Crotone ha vissuto una giornata intensa di studio e formazione con il Prof.re Luigi Berlinguer.
Importante personaggio politico italiano e grande accademico, docente universitario e Rettore dell’UniversitĂ  di Siena ha rivestito dal 1996 al 2000 il ruolo di Ministro della Pubblica Istruzione. Membro di numerose SocietĂ  scientifiche e del CSM. E’ stato Membro del Parlamento Europeo, I° Vice Presidente della Commissione Affari Giuridici e membro della Commissione Cultura e Scuola. Attualmente è Presidente del Comitato per lo sviluppo della Cultura scientifica e tecnologica e Presidente del Comitato Nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti.
Nella mattinata il prof.re Berlinguer è stato introdotto dal D.s. del Liceo la dott.ssa Maria Fontana Ardito che ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa e della figura del prestigioso studioso e dalla prof.ssa Carmen Barbieri che ha focalizzato l’attenzione sul progetto d’istituto Classicamente kr-eativi in cui è stata inserita l’attivitĂ .
Il prof.re ha incontrato e dibattuto con gli studenti sul ruolo della scuola oggi affermando la sua personale concezione di scuola aperta a tutti, equa e inclusiva, che pone la centralitĂ  dell’apprendimento come condizione per riconoscere le diverse attitudini, per favorire creativitĂ , ragionamento ed emozione, per coniugare pensare e fare, affinchĂ© ognuno possa partecipare come cittadino autonomo e responsabile a una democrazia piĂą evoluta dentro la dimensione globale della contemporaneitĂ . L’incontro con gli studenti, moderato dalla prof.ssa Giovanna Ripolo, è stato intenso e proficuo anche grazie alle numerose questioni che gli alunni hanno sollevato e che il prof.re ha ampiamento disaminato e discusso con i presenti. La mattinata è stata arricchita da alcuni momenti musicali a cura degli studenti del Liceo: Giorgia Arcuri (5°F) si è esibita al pianoforte eseguendo un Notturno di Field; Michela Stigliano(2°B) e Emanuel Pio Labonia (2°B) ai violini e Antonio Stigliano (1°B) al clarinetto hanno eseguito “Eine kleine Nachtmusik” di Mozart”; Emanuele Villirillo( 4°B) con pezzi solisti alla chitarra e Orsola Ramogida (1°D) pianoforte e Andrea Calabretta (1°D) voce hanno eseguito “La sera dei miracoli” di Lucio Dalla
Nel pomeriggio l’incontro con il prof.re Berlinguer è stato dedicato ai docenti per un importante momento di formazione che ha dato modo di riflettere, come ha sottolineato lo stesso prof.re “su una scuola di qualitĂ  per tutti e per ciascuno in cui risulta presente il tentativo di rispondere all’ipotesi d’innovazione dell’education, alla luce dei recenti apporti del pensiero educativo, del confronto con altre realtĂ  formative, delle esperienze di novitĂ  didattica in cui si profila così il quadro di un’altra scuola: una scuola di qualitĂ  per tutti e per ciascuno”.
La giornata che studenti e docenti hanno vissuto a contatto con il grande studioso ha aggiunto un tassello al percorso di formazione nelle attivitĂ  del Liceo Classico Pitagora da sempre focalizzate alla crescita culturale ed umana di tutti i suoi componenti.

60 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *