...


Sei ragazzi della Scuola Media Don Bosco di Cirò Marina alle semifinali dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici

Circa 800 ragazzi si sono sfidati in Calabria e da Cirò Marina hanno partecipato gli alunni delle 2^ medie, Federica Domanico, Antonio Fuscaldo e Pasquale Lionetti, mentre per le 3^, Raffaele Ferrari, Fabiola Raffaele e Ilario Umbica

La Redazione

Catanzaro, domenica 17 marzo 2019.

Antonio Fuscaldo – Pasquale Lionetti – Federica Domanico

Sabato 16 marzo 2019, si sono tenute su tutto il territorio nazionale le semifinali della XXVI^ edizione dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici, organizzati in Italia dal Centro PRISTEM dell’Università Bocconi.
Circa 800 ragazzi appassionati ed esperti di calcoli e numeri si sono sfidati in Calabria ed hanno gareggiato per tutte le cinque diverse categorie: C1 (studenti del primo e secondo anno della Scuola Media); C2 (studenti del terzo anno della Scuola Media e del primo anno della Scuola Superiore); L1 (studenti del secondo, terzo e quarto anno della Scuola Superiore); L3 (studenti del quinto anno della Scuola Superiore e del primo biennio universitario); GP (“grande pubblico” riservato agli adulti, dal terzo anno di Università).

I concorrenti per la sede di Catanzaro sono stati circa 400 e da Cirò Marina, hanno partecipato gli alunni della Scuola Media Don Bosco, delle 2^ medie, Federica Domanico 2B, Antonio Fuscaldo 2A e Pasquale Lionetti 2C, mentre per le 3^, Raffaele Ferrari 3A, Fabiola Raffaele 3B e Ilario Umbica 3A.

Raffaele Ferrari – Ilario Umbica – Fabiola Raffaele

I ragazzi sono stati guidati per tutto il percorso dall’insegnante di matematica, Prof.ssa Tommasina Baldassarre e sono stati accompagnati dai genitori nei due Istituti Scolastici di Catanzaro, dove si sono svolte le semifinali, per le c1 all’Istituto Comprensivo Statale Pascoli Aldisio e per le C2 al Liceo Scientifico Statale “Luigi Siciliani”.
Gli studenti che supereranno le Semifinali sono attesi a Milano, l’11 maggio 2019, per la Finale Nazionale quando, in contemporanea su tre continenti, oltre 200.000 concorrenti nel mondo si sfideranno con gli stessi “giochi” per arrivare alla Finale Internazionale di Parigi.
“Logica, intuizione e fantasia” è lo slogan coniato per queste gare dall’Università Bocconi. Auguriamo, quindi, a tutti i concorrenti di trovare la formula giusta per risolvere i problemi matematici “giocando” con intelligenza, immaginazione e tanta, tanta curiosità.

1894 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *