...


Il reggino Giuseppe Gangemi nominato coordinatore del neonato Asi Nuoto Sud Italia

Una bella sfida e un lusinghiero riconoscimento da parte di Flavio Giustolisi, responsabile del settore nuoto nazionale, che ha individuato Gangemi quale referente per il Sud Italia

La Redazione

Reggio Calabria, mercoledì 17 Aprile 2019.

Gangemi in questi anni ha portato avanti un lavoro egregio, condotto con grande perizia, attenzione e passione, che hanno indotto il settore natatorio calabrese a compiere una eccezionale crescita e una diffusione capillare sul territorio. Giustolisi ha voluto quest’investitura per dare una spinta al comparto, coinvolgendo in modo più pregnante anche le regioni meno partecipative dal punto di vista natatorio, nel contesto di un più ampio progetto di promozione del nuoto a livello nazionale. E per il sud Italia la Calabria rappresenta l’esempio più efficiente in termini di partecipazione e organizzazione.
“Quest’investitura rappresenta per me un riconoscimento importante – ha affermato il Coordinatore Gangemi – che mi inorgoglisce e mi spinge a fare sempre meglio. Una nuova, affascinante e coinvolgente sfida che mi porterà tra Sicilia, Puglia e Basilicata, ma sempre con la stessa inarrestabile attenzione nei confronti della mia Calabria, alla quale devo molto. Così come devo molto a tutto il mio staff che con spirito di abnegazione mi ha supportato divenendo complice di questo successo. Il mio intento è far crescere il settore nuoto del sud Italia, coinvolgere sempre più società, avvicinare quanti più possibile a questo splendido sport, ottimo per adulti e bambini, sin dalla più tenera età e per far conoscere la nostra formula, che ha come scenario un’atmosfera familiare, quindi un occhio di resta sempre puntato sulle esigenze delle famiglie”.
Ed è proprio questo lo stile che, dai vertici del Comitato, si vuole imprimere a tutto il Meridione: la formula vincente della Calabria.
Un incremento nei numeri che è andato, via via, a tesserare oltre 700 atleti calabresi. Sin dalla sua partenza il settore è stato organizzato, analizzato, migliorato ed ottimizzato, in tempi e servizi, sino a divenire punto di riferimento in tutta Calabria.
Il nuovo comparto si appoggerà al Comitato regionale, Asi Calabria, del Presidente Giuseppe Melissi.
Una bella sfida e una ripartenza, dunque, che coinvolgerà buona parte del meridione d’Italia che verrà coinvolto in tante iniziative con, sullo sfondo, l’atmosfera e le emozioni che la grande famiglia Asi sa regalare.

38 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *