...


2 Ori e 6 Argenti per l’Accademia Karate Crotone alle qualificazioni Juniores ed al Campionato Regionale Cadetti

Domenica 14 aprile 2019 a San Mango d’Aquino, presso il palazzetto dello Sport si sono svolte le qualificazioni per il campionato Italiano Juniores(15/17 anni) ed il Campionato Regionale Cadetti(14/15 anni)

La Redazione

Crotone, sabato 20 Aprile 2019.

L’ASD Accademia Karate Crotone ha preso parte alla manifestazione con gli Atleti Salvatore Valente, Francesco Scicchitano, Francesco Sorrentino, Gabriele Crugliano, Alfonso Capria, Francesco Manuello e Desirè Lumare diretti dal M° Rosario Stefanizzi e guidati dai coach Angelo Arditi e Pasquale Gaetano. Buono il comportamento di tutti ed in particolar modo quello di Gabriele Crugliano, nella cat-75kg, che è riuscito a guadagnare la qualificazione alle finali nazionali del Campionato Italiano Juniores in programma nella seconda settimana di maggio. Buona anche la prova di Francesco Manuello nei+ 91kg che riesce a conquistare un altro Argento mentre Alfonso Capria nei -83 si è classificato 7° e Francesco Scicchitano 11° nei 61kg. Quinto posto per Francesco Sorrentino nei-68kg dove purtroppo ha dovuto rinunciare per un infortunio alla finale per il bronzo.
La manifestazione successiva dedicata al Campionato Regionale Cadetti, classe d’età più congeniale ai giovani crotonesi che hanno militato anche nella competizione precedente, ha visto l’exploit nel Kata con Desirè Lumare e Gabriele Crugliano che conquistano rispettivamente il podio più alto sia nel femminile che nel maschile, mentre, Francesco Scicchitano, riesce a cingere al collo la medaglia d’Argento nella finale maschile tutta crotonese. La storia si ripete subito dopo nella specialità del kumite con Salvatore Valente nei -45kg, Gabriele Crugliano nei 73kg e Desirè Lumare nei -60kg che salgono tutti sul secondo gradino del podio conquistando ognuno la medaglia d’argento. Un bel bottino che porta l’ASD Accademia Karate Crotone, presieduta dal M° Enzo Migliarese, a primeggiare nella classifica Kata M/F e nella classifica generale per società del Campionato regionale cadetti che vede ancora una volta l’AKC al primo posto.

32 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *