...


Giornata Mondiale della Croce Rossa: la gratitudine della comunità cittadina ai volontari della gloriosa associazione

E’ stato suggellato attraverso la cerimonia di consegna della bandiera ufficiale, che si è tenuta questo pomeriggio nella Sala Giunta, il legame tra la Croce Rossa e la comunità cittadina

La Redazione

Crotone, venerdì 03 Maggio 2019.

Il presidente provinciale Francesco Parisi ha consegnato al vice sindaco Benedetto Proto il vessillo della gloriosa associazione di promozione sociale in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa che si celebra in occasione della nascita del fondatore Henry Dunant.

Un momento che va al di là del semplice cerimoniale perché sintetizza da un lato la riconoscenza della comunità cittadina nei confronti di una associazione che sul territorio cittadino conta oltre duecento volontari e settecento in tutta la provincia e dall’altro l’opportunità di far conoscere quali sono i compiti svolti dai volontari dell’associazione fondata nel 1864.

“Siamo grati alla Croce Rossa, ai suoi volontari, per il lavoro silente ma efficace che svolge sul territorio cittadino e siamo onorati di poter esporre sul palazzo comunale una bandiera che ovunque nel mondo significa pace, assistenza, sicurezza. Con la Croce Rossa provinciale tra l’altro abbiamo una stretta sinergia in quanto i volontari sono sempre presenti in ogni manifestazione che organizziamo e la cui presenza si rivela preziosa” ha detto il vice sindaco Benedetto Proto ringraziando il presidente Parisi anche a nome del sindaco Pugliese, della Giunta e dell’intera comunità cittadina.

La cerimonia è stata anche l’occasione per presentare la due giorni che si terrà in città in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa.

Il 4 maggio piazza della Resistenza ed il 5 maggio piazzale Ultras sul lungomare saranno palcoscenico delle attività dimostrative e delle simulazioni che vedranno protagonisti i volontari della Croce Rossa.

E’ stato il presidente Parisi ad illustrare l’iniziativa le cui finalità sono quelle di avvicinare la cittadinanza al movimento della Croce Rossa e far conoscere quali sono i compiti svolti dai volontari. Durante le giornate si svolgeranno simulazioni di primo soccorso ma anche presentate campagne di prevenzione, dimostrazioni di manovre salva vita, simulazioni di ricerca.

Il 4 maggio dalle ore 10.00 alle ore 19.00 in piazza della Resistenza sono previste:

mostra del corpo militare della Croce Rossa, dimostrazione di mezzi e presidi in dotazione del corpo militare della CRI, campagna di prevenzione delle malattie metaboliche a cura delle infermiere volontarie, campagna di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili a cura dei giovani della CRI, dimostrazione di manovre salvavita e di primo soccorso.

Sempre il 4 maggio alla ore 21.00 sul lungomare di Crotone, altezza Columbus, attività di sensibilizzazione dei giovani della Croce Rossa per la sicurezza stadale.

Il 5 maggio in piazzale Ultras dalle ore 10.00 alle ore 14.00 previste la simulazione di recupero di feriti in territorio ostile, la simulazione di primo soccorso da parte dei volontari CRI, simulazione di ricerca di unità cinofila.
Inoltre è prevista la mostra di un “posto medico avanzato” atto a garantire assistenza sanitaria nelle zone di conflitti armati con il personale del corpo militare della Cri

L’iniziativa sarà trasmessa in diretta da Radio Studio 97

41 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *