...


Concorso Pubblico per l’assunzione di ben 420 Candidati nell’INAIL

Presentare la domanda di partecipazione entro e non oltre il 16 maggio 2019

La Redazione

Roma, mercoledì 08 maggio 2019.

L’INAIL ha indetto delle nuove selezioni per l’assunzione di personale. I bandi indetti dall’Istituto Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro sono 5 per la copertura di 420 posti di lavoro a tempo indeterminato. Di seguito tutto quello che c’è da sapere sulle selezioni: posti disponibili, requisiti richiesti e come presentare la domanda.

Destinatari

Innanzitutto è bene chiarire che i bandi di concorso indetti dall’INAIL non sono rivolti a tutti, ma sono rivolti a persone che abbiano già lavorato e lavorino presso l’ente.

Tutte le selezioni infatti sono riservate a soggetti che risultino titolari successivamente alla data di entrata in vigore della Legge n. 124 del 2015 di un contratto di lavoro flessibile presso l’INAIL e che abbiano maturato, al 31 dicembre 2017, almeno 3 anni di contratto, anche non continuativi e nell’arco degli ultimi 8 anni, presso l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro.

Posti disponibili

I bandi indetti dall’INAIL sono cinque, e sono volti all’assunzione di diversi profili professionali. In particolare i posti disponibili sono i seguenti:

  • 5 posti di lavoro come Operatore di amministrazione VIII livello professionale e di 9 posti in quello di Operatore tecnico VIII livello professionale;
  • 67 posti come Collaboratore Tecnico enti di ricerca VI livello professionale;
  • 40 posti come Tecnologo III livello professionale;
  • 202 posti come Collaboratore di amministrazione VII livello professionale;
  • 97 posti come Ricercatore III livello professionale.

 

Requisiti generali

Come abbiamo accennato il concorso è riservato a chi ha già un contratto di lavoro presso l’ente. Oltre a questo è richiesto il possesso dei seguenti requisiti di ordine generale:

  • cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’UE;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • titolo di studio richiesto per la posizione da coprire, ai sensi dell’allegato 1 del DPR n. 171 / 91 (si vedano i bandi);
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali;
  • non essere stati destituiti dai pubblici uffici o dichiarati decaduti da precedenti incarichi presso pubbliche amministrazioni;
  • posizione regolare rispetto agli obblighi di leva.

 

Candidatura

Gli interessati a partecipare ai concorsi indetti dall’INAIL possono presentare le domande di partecipazione entro e non oltre il 16 maggio 2019. Nello specifico potranno consegnare la domanda di partecipazione consegnandole mediante la struttura di appartenenza o spedendole a mezzo del servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento all’INAIL – Direzione centrale risorse umane – Piazzale Pastore, 6 – 00144 Roma; in alternativa potrà essere inviata una PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata dcrisorseumane@postacert.inail.it .

2269 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *