...


Grande festa di colori al IV┬░ Memorial “Giuseppe Strancia” con ben 50 squadre e 15 societ├á provenienti da tutta la regione

Egregiamente organizzato dalla Asd “Stella del Mare” di Cir├▓ Marina, con la collaborazione della famiglia Strancia e con il Patrocinio della Commissione Straordinaria del Comune di Cir├▓ Marina

La Redazione

Cir├▓ Marina, mercoled├Č 08 Maggio 2019.

Egregiamente organizzato dalla ASD STELLA DEL MARE di Cir├▓ Marina (societ├á affiliata alla FIGC), con la collaborazione della famiglia STRANCIA e con il Patrocinio della Commissione Straordinaria del Comune di Cir├▓ Marina in data 5 Maggio 2019 si ├Ę svolto il IV MEMORIAL CALCISTICO GIUSEPPE STRANCIA, torneo a carattere Regionale regolarmente autorizzato dalla LND comitato regionale calabro.
In uno stadio “tirato” a festa come da parecchio tempo non si vedeva a Cir├▓ Marina, reso agibile solo per questa manifestazione in meno di dieci giorni , 15 societ├á con circa 50 squadre hanno dato vita ad una festa di colori, in nome di un Angelo che ci ha lasciato il 25 Giugno 2015 all’et├á di 18 anni compiuti da circa 15 giorni, i cui genitori stanno combattendo una battaglia di legalit├á per avere VERIT├Ç e GIUSTIZIA su quanto accadutogli.
Il torneo ha riguardato le categorie PRIMI CALCI, PULCINI, ESORDIENTI A 9, ed un quadrangolare di calcio a 5, categoria Giovanissimi.
Il manto erboso ├Ę stato diviso in 6 campetti, 2 per gli esordienti e 4 per i pulcini, mentre il campo in terra battuta ├Ę stato diviso in un campo per esordienti ed uno per la categoria pulcini. Il palazzetto dello Sport ha invece ospitato le mascotte del torneo, la categoria PRIMI CALCI.
Tutto perfetto, bellissimo in un clima di cordialit├á gli 8 arbitri ufficiali (6 ragazzi e 2 ragazze) della sezione arbitri di Crotone hanno diretto questi bambini come se fossero dei direttori d’orchestra.
Il pubblico delle grandi occasioni in questa giornata ha fatto da cornice alla manifestazione.
Vedere contemporaneamente giocare circa 100 ragazzi e bambini in campi attigui non ├Ę di tutti i giorni.
Questo ├Ę il memorial STRANCIA GIUSEPPE.
La presidente Mariangela Spataro non ha lasciato nulla di intentato, coadiuvato dal figlio Francesco che ha preparato anche i calendari, studiandoli tutti nei minimi particolari e pubblicandoli il giorno prima su un app di internet, oltre ad essere stato il direttore operativo della giornata in riferimento alla manifestazione agonistica. Che dire poi del sig. Pirito Luigi, un vulcano sempre fumante, che insieme ad un gruppo di amici volontari tra i quali molti professionisti ha curato la pulitura del campo, fino alla preparazione dei vari campetti, e che durante tutta la giornata sono stati di supporto per la buona riuscita del Memorial.
La manifestazione ha avuto inizio alle ore 9.30 con la benedizione del parroco Don Antonio Mazzone della parrocchia di San Nicodemo, definito da Teresa, Gianluca e Gianfranco Strancia “il nostro pastore spirituale”, ed il successivo appello delle squadre giunte da tutta la Calabria.
Il calcio di inizio ├Ę stato dato idealmente da Giuseppe, attraverso un’opera con la quale il fabbro / artista di Cir├▓ Marina Salvatore Cavallaro ha omaggiato la famiglia di Giuseppe: si tratta di un pallone in lamiera, dipinto con i 5 continenti ed avente al centro una medaglia con lo splendido volto di Giuseppe e con sotto scritta la seguente frase: “IO VI DO IL PALLONE,
BUON DIVERTIMENTO”.
Le società che sono state presenti sono le seguenti: ASD STELLA DEL MARE, Punta Alice (la società di Giuseppe), Real Krimisa, Città di Cariati, Folgore di Cariati, Elisir Mirto, Academy Corigliano, Forza Ragazzi di Corigliano, Real Kroton Belvedere Spinello, Sila Regia, San Giovannese, Scalesiana di Roseto Capo Spulico, Real Torretta, Real Kroton, Fc Crotone.
Alla manifestazione ├Ę stata presente la troupe di RAI tre Calabria, di RTI, oltre a vari giornalisti di varie testate.
Vari osservatori di squadre anche professionistiche erano sugli spalti.
Nello stacco tra la prima parte del torneo (partite preliminari) svoltasi di mattina e la fase delle finali svoltasi nel pomeriggio, oltre 500 persone hanno affollato i vari ristoranti del paese.
Il commissario Bonfissuto e il segretario Lo Moro hanno presenziato alla manifestazione.
Nel tardo pomeriggio ci sono state le finali. Degna di nota ├Ę la finale della categoria PICCOLI AMICI, svoltasi sul campo in erba tra ASD STELLA DEL MARE e REAL KROTON. L’ingresso in campo con il successivo schieramento a centrocampo dei piccolissimi calciatori, e l’INNO NAZIONALE cantato contestualmente dai bambini con la mano sul cuore ha commosso i genitori ed il folto pubblico presente.
Per la cronaca le finali sono state vinte, partendo dai piccoli amici dalla Real KROTON, categoria pulcini l’ELISIR MIRTO, categoria Esordienti FC CROTONE, categoria Giovanissimi (calcio a 5) Polisportiva PUNTA ALICE.
Sono inoltre stati premiati il miglior giocatore ed il miglior portiere di ogni categoria.
Sono state consegnate le targhe del MEMORIAL a tutti gli arbitri, ed infine trofei ai vincitori e coppe a tutte le squadre partecipanti oltre al buon vino Cir├▓, attestati per tutti i giovani calciatori.
La premiazione finale di tutte le squadre, preceduta dai fuochi d’artificio ha dato il via al buffet finale con una grande torta dove si vedeva il VISO ANGELICO di Giuseppe.
Si ringraziano tutti gli sponsor che come ogni anno sono presenti nel voler testimoniare la loro vicinanza, si ringrazia il Comune di Cir├▓ Marina per averci affidato la struttura anche se solo per questo evento. Inoltre si ringrazia il dr. Pino Aloisio, dr. Domenico Flippelli, la dr.ssa Erika Punzo e la misericordia.
La manifestazione, come tutte le altre iniziative in nome di Giuseppe, come ci tiene a precisare la famiglia Strancia sono fatte si affinch├ę venga fatta VERIT├Ç e GIUSTIZIA TERRENA su quanto accaduto a Giuseppe, ma anche per ricordare i tanti ragazzi, vittime innocenti di incidenti stradali in attesa di Giustizia, ed affinch├ę cose del genere non succedano mai pi├╣ a nessuno, come in ogni occasione tiene a sottolineare la prof.ssa Teresa Calabro’, mamma di Giuseppe.

  1. Grande festa di colori al VI° Memorial Giuseppe Strancia con ben 50 squadre e 15 società provenienti da tutta la regione (1)
  2. Grande festa di colori al VI° Memorial Giuseppe Strancia con ben 50 squadre e 15 società provenienti da tutta la regione (2)
  3. Grande festa di colori al VI° Memorial Giuseppe Strancia con ben 50 squadre e 15 società provenienti da tutta la regione (3)
  4. Grande festa di colori al VI° Memorial Giuseppe Strancia con ben 50 squadre e 15 società provenienti da tutta la regione (5)


 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *