...


Crotone, quando i parchi pubblici sono ben curati è piacevole frequentarli

In questi giorni la città di Pitagora è un immenso giardino

Giuseppe Livadoti

CROTONE, giovedì 09 Maggio 2019.

Basta poco perché una città come Crotone diventi accogliente dal versante del verde pubblico. In questi giorni tutto ciò che è verde: giardini, viali, parchi, sono sotto la lente d’ingrandimento dell’amministrazione affinché siano più accoglienti, in particolare i parchi frequentati da genitori che portano i loro figli per farle trascorrere qualche ora tra il verde.
Se poi si considera che il mese di maggio a Crotone coincide con la festa della Madonna di Capocolonna (quest’anno ricorre il settennale e il cinquecentesimo anno dal ritrovamento della sacra Immagine) i preparativi sono particolari per rendere la Città più accogliente.
Il parco delle rose situato in pieno centro cittadino, oasi di verde per tanti bambini che accompagnati dai loro genitori trascorrono qualche ora utilizzando anche i giochi, in questi giorni è colmo di rose ben curate grazie alla cura che di continuo le dedica Antonio Drago, gestore del parco. Guardare le tante rose di ogni colore che circondano la vasca situata al centro del parco, sembra di ammirare un quadro dipinto da un famoso artista. Mantenere ordinato il verde pubblico in ogni periodo dell’anno, non solo il mese di maggio, sarebbe un primo importante biglietto da visita della città nei confronti dei tanti turisti che nel corso dell’anno arrivano da altre località. Il parco delle rose potrebbe essere un buon esempio per una maggiore cura del verde pubblico.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Crotone, quando i parchi pubblici sono ben curati è piacevole frequentarli

  1. Fabrizio barbieri Rispondi

    9 Maggio 2019 at 13:12

    Tutti dovremmo tenere agli spazi comuni e al verde come a casa nostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *