...


Tutti pazzi per l’imperticata, già 250 gli iscritti che proveranno a scalare la salita regina della “Marathon degli Aragonesi”

La Marathon degli Aragonesi è da sempre evento sportivo nato per valorizzare il territorio e le sue bellezze. Frascineto è il paese della salita più dura del percorso

La Redazione

Frascineto, domenica 12 Maggio 2019.

Sono già in 250 gli atleti di tutta Italia che si sono iscritti alla edizione 2019 della Marathon degli Aragonesi, la gara calabrese del circuito del Trofeo dei parchi caratterizzata dalla salita della Imperticata. La verticale che sale verso il Monte Moschereto, nel comune di Frascineto, una delle tre municipalità coinvolte nel percorso insieme a Civita e Castrovillari, è la fase pià dura della gara, ma anche la più affascinante dal punto di vista agonistico. Gli organizzatori, proprio per la durezza della salita, riservano una medaglia ricordo a tutti coloro che riusciranno ad arrivare in cima alla temuta e spettacolare Imperticata.

La Marathon degli Aragonesi, inoltre, da sempre si caratterizza come evento sportivo che ha voluto coniugare l’attenzione alla pratica agonistica unita alla promozione del territorio interessato dal circuito di gara. Il Comune di Frascineto, nel cui territorio ricade la salita dell’Imperticata che è diventata il tratto identitario di questa competizione in programma domenica 2 giugno 2019, è una di quelle realtà arbëreshe del comprensorio del Pollino da scoprire e vivere per entrare in contatto con la complessità culturale affascinante che è il mondo calabro dell’Arbëria.

Per immergersi nella realtà delle minoranze linguistiche che abitano il territorio del Pollino, e che ne rendono ancora più affascinante l’area protetta, si può iniziare dalla visita al Museo delle Icone e della Tradizione bizantina che ogni anno attrae migliaia di visitatori da tutto il mondo.

Ricco e variegato il comprensorio naturale custodito nel perimetro comunale che, oltre ai sentieri per escursionismo e mountain bike, riserva agli appassionati il fascino delle falesie di Frascineto, sulle cui pareti, con diversi gradi di difficoltà, centinaia di free climbing arrampicano ogni anno godendo di una vista mozzafiato su una parte inedita del Pollino che guarda verso la Piana di Sibari.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *