...


L’arcivescovo Mons. Caiazzo riceve il riconoscimento di Confratello ad honorem dalla Confraternita della B.V. Maria di Capocolonna

La nota del Priore Avv. Federico Ferraro

La Redazione

Crotone, domenica 19 Maggio 2019.

Nella festosa occasione della visita a Crotone di SE Mons. Giuseppe Caiazzo, attuale arcivescovo di Matera –Irsina e Presidente del Comitato per i Congressi Eucaristici presso la CEI, la Cattedra della Confraternita Mariana di Capocolonna Maria ha inteso conferire il riconoscimento del titolo di Confratello ad honorem con la motivazione IN BONO COMMUNI PROMOVENDO PRO ECCLESIAE INCREMENTI AC SANCTIFICATIONIS MERITIS, proprio a voler sottolineare il constante impegno del presule, nel ministero episcopale, per la crescita e la santità della Chiesa tutta!
E’ ben nota a tutti la enorme devozione di Mons. Caiazzo alla Beata Vergine di Capocolonna, che tra l’altro, è rappresentata anche nel suo stemma episcopale, dove le tre stelle alludono sia al mistero della Trinità ma richiamano anche le icone che stanno accompagnando la sua vita sacerdotale e ed episcopale: la Madonna Greca , patrona di Isola di Capo Rizzuto, la Madonna di Capocolonna , patrona della nostra Arcidiocesi, e la Madonna della Bruna , patrona dell’Arcidiocesi di Matera – Irsina, chiesa del servizio episcopale in terra di Lucania.
Il 16 maggio 2019 una delegazione del sodalizio mariano, guidata dal Priore Federico Ferraro e dalle Consigliere Camilla e Maria Pia Portiglia , Filomena Mustacchio e dalla consorella Manuela Rizzo, ha inteso valorizzare il legame mai interrotto con la cittĂ  di Crotone , attraverso una pergamena e un targa realizzata dal cancelliere Michele Affidato.

La formula di conferimento è stata letta dal Rettore della Basilica Cattedrale Don Serafino Parisi :
FORMULA DEL CONFERIMENTO

OGGI 16 maggio 2019
NELL’ANNO DEL CINQUECENTENARIO DEL RITROVAMENTO DEL QUADRO E DELLE FESTE MARIANE SETTENNALI

LA CATTEDRA DELLA CONFRATERNITA DELLA BEATA VERGINE MARIA DI CAPOCOLONNA
IN OSSERVANZA DELLE DISPOSIZIONI DI CUI AGLI ARTICOLI 7 E 9 dello STATUTO
PROMULGATO DA SUA ECCELLENZA REVERENDISSIMA
MONSIGNOR DOMENICO GRAZIANI,
ARCIVESCOVO DI CROTONE – SANTA SEVERINA
IN DATA 1 GENNAIO 2016
CONFERISCE IL RICONOSCIMENTO DI
CONFRATELLO AD HONOREM
“IN BONO COMMUNI PROMOVENDO,
PRO ECCLESIAE INCREMENTI AC SANCTIFICATIONIS MERITIS”

A SUA ECCELLENZA REVERENDISSIMA
MONSIGNOR ANTONIO GIUSEPPE CAIAZZO

PRESIDENTE DEL COMITATO PER I CONGRESSI EUCARISTICI NAZIONALI PRESSO LA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA
ARCIVESCOVO DI MATERA – IRSINA

Con questi sentimenti di affetto e stima il Priore ESPRIME a nome dell’intera Cattedra e dei confratelli i più sinceri AUGURI , la VICINANZA e la GRATITUDINE per il prezioso servizio che il Carissimo Don Pino sta svolgendo per il popolo di dio.

 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *