...


Ben 9 atleti della “Cirò Marina che Corre” presenti alla 43esima Strataranto

Domenica 19 Maggio 2019, si è appena conclusa a Taranto, la 43esima edizione della storica stracittadina valevole anche come campionato Regionale dell’aereonautica militare

La Redazione

Taranto, lunedì 20 Maggio 2019.

Conclusa la 43esima edizione della “Strataranto”, sulla distanza dei 10 km. Presenti come ogni Domenica, anche gli atleti del’ASD Cirò Marina che Corre, diretta da Luigi Capito’, il gruppo vi ha preso parte con i sui atleti specialisti delle brevi distanze, Sebastiano Messina, Antonio Scarpelli, Giacinto Lamberto, Salvatore Vitale, Salvatore Florielli, Andrea Cardone, Matteo Aromolo e Cataldo Strumbo. Sono stati piu’ di 1000 gli atleti intervenuti da ogni parte della regione per partecipare a questa 43esima edizione, una manifestazione podistica ormai storica che ha abbracciato il suggestivo lungomare di Taranto, fino ad arrivare all’interno dell’arsenale della marina militare, per un circuito di totali 10 km. Ad aggiundicarsi questa edizione è stato l’atleta della corri Crispiano Albanese Cosimo con il tempo di 31’53”, in campo femminile vince Colucci Ilenia con il tempo di 40’47”. Ottimi piazzamenti per il gruppo della Cirò Marina che Corre, a questa 43esima edizione della Strataranto, i podisti Ciromaniresi portano a casa oltre che con il sorriso per la splendida giornata di sport trascorsa, anche il prestigio di aver difeso i propri colori anche in terra pugliese, da segnalare il ragguardevole 42esimo posto assoluto di Andrea Cardone con il crono di (38’47), bene anche il resto del gruppo, Salvatore Florielli (43’50”), Salvatore Vitale (44’39”), Luigi Capitò (45’53”), Giacinto Lamberto (50’02”), Cataldo Strumbo (53’39”), Antonio Scarpelli (53’48”) e Sebastiano Messina, che nonostante non al massimo della forma a causa di un infortunio, chiude la propria gara con il tempo di (54′”49″).

217 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *