...


I componenti di ‚ÄúSvolta la carta‚ÄĚ incontrano il neo sindaco di Mesoraca, Annibale Parise

Oggi, venerd√¨ 31 maggio, presso il municipio di Mesoraca alcuni componenti di ‚ÄúSvolta la carta‚ÄĚ, Salvatore Chimento, Niko Albi ed Emmanuele Scavelli, hanno incontrato il neo sindaco Annibale Parise

La Redazione

Mesoraca, venerdì 31 Maggio 2019.

Il neo sindaco Annibale Parise, uscito vittorioso dalla competizione elettorale di domenica scorsa. Un incontro informale, all’interno del quale sono stati tanti i temi condivisi, così come condivise sono le azioni affinché un progetto possa essere parte integrante di una comunità.

Il Sindaco PARISE, ringraziando per la visita: “ Ci rivediamo molto in voi, con lo spirito con cui state portando avanti le vostre iniziative. In merito alla nostra esperienza, neanche
noi potevamo immaginare qualcosa del genere, nel tempo siamo riusciti
ad eliminare molti pregiudizi, coinvolgendo le persone e partendo dal
presupposto che tutti sono importanti. In politica non esiste una
ricetta perfetta per raggiungere la vittoria, sicuramente, i
comportamenti dei singoli sono importanti, nel nostro gruppo ognuno ha
assunto una responsabilità nei confronti dei Cittadini, partendo da
questa impronteremo la nostra azione amministrativa e come detto in
campagna elettorale, noi saremo al servizio della comunit√†‚ÄĚ
.

Con una partecipazione attenta e coinvolgente, ALBI: “Un
incontro amichevole, piacevole e costruttivo. Tutto ciò ci trasmette
una forte motivazione e voglia di continuare a lavorare a quello che è
un progetto ambizioso
‚ÄĚ.  SCAVELLI, rimarca la
necessità di unire idee e opinioni “per creare una intelligenza di
insieme, con lo scopo di promuovere lo sviluppo e l’ innovazione che
siano prevalenti rispetto alla politica stessa. Il gruppo di INSIEME SI
PUO’ è l’esempio di una sana politica basata su solidi principi e sul
rispetto del Cittadino‚ÄĚ.

CHIMENTO nel rinnovare gli auguri al neo Sindaco, ha rimarcato l’importanza di un cambio di rotta. “Esiste
una seria necessità di creare una rete e una forte sinergia fra i
comuni dell’iterland, in futuro potremmo lavorare a un progetto, che
veda il coinvolgimento dei Comuni come Roccabernarda, Petilia Policastro e Mesoraca,
al fine di incentivare le risorse delle Città interessate e puntare
sulla valorizzazione del territorio stesso. Comuni come i nostri, non
possono essere lasciati soli come è successo spesso in passato, se si
vuole puntare a una seria politica di rilancio, c’è la necessità di
unire le voci e insieme pretendere e tutelare i nostri Cittadini
‚ÄĚ.

Nel 2021 Cotronei sarà impegnato con l’appuntamento delle elezioni amministrative, a tal proposito, continua Chimento “Mesoraca
dopo dieci anni di amministrazione Foresta, ha scelto di cambiare,
provando un nuovo modo di gestire la cosa pubblica. Anche a Cotronei si
sta lavorando nel costruire un progetto che non sia finalizzato a uno
scopo prettamente elettorale, bensì a una linea di pensiero, che vede il
Cittadino messo al centro e prima di ogni cosa. La vittoria del Sindaco
Parise, spero sia da buon auspicio per la nostra comunità, perché
appunto, INSIME SI PUO‚Äô‚ÄĚ
.

637 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *