...


Cirò Marina: anche la nona aiuola del lungomare sud è stata terminata, Città Pulita completa anche questo importante spazio verde

Il Pesidente Francesco De Simone: E ora siamo a quota nove! è prossimo il completamento dell’intero tratto del lungomare sud, che consta di undici spazi verdi

La Redazione

Cirò Marina, domenica 02 Giugno 2019.

L’associazione Città Pulita che col suo volontariato sta effettuando importanti interventi sul fronte del decoro urbano. Sempre in sinergia con i vari operatori economici e non della nostra Città  si stanno effettuando opere utili al decoro urbano e importanti per l’immagine di una cittadina come la nostra che gode della diciannovesima bandiera blu consecutiva. Il sistema è sempre quello dell’Adozione di un’aiuola che prevede la gestione dell’area riqualificata per tre anni e la possibilità di inserire un pannello pubblicitario o conoscitivo all’interno della stessa aiuola. In questo caso chi adotta lo spazio verde copre i costi d’acquisto dei materiali e l’associazione Città Pulita provvede con propri mezzi, attrezzature e manodopera a realizzare l’opera gratuitamente. L’idea è quella di agevolare le adozioni abbattendo i costi di realizzazione degli interventi, non poca cosa considerato che la messa in opera di questi materiali ha costi non indifferenti. Un percorso virtuoso che sta dando i suoi frutti e che speriamo diventi sempre più concreto e che sia capito una volta per tutte considerato che c’è ancora chi pensa che dietro le attività di volontariato di Città Pulita ci siano interessi economici o chissà quali altri subdoli fini, è quanto ci fa sapere il Presidente Francesco De Simone.
Ad adottare l’aiuola stavolta ci ha pensato non un imprenditore ma un nostro cittadino che per professione e per passione fa il calciatore professionista Domenico Maietta che, su propos ta del padre Tonino, ha da subito abbracciato questo progetto in favore della nostra cittadina. 
Una sinergia sempre più concreta che vede impegnati cittadini, associazione, imprenditori e comune di Ciro’ Marina insieme per la nostra Città.
Città Pulita ringrazia Domenico Maietta e suo padre Tonino per la partecipazione al progetto, Nino Trifiro’ per le piantine che ha offerto, Luca Adorisio per aver fornito gratuitamente il terriccio utilizzato per il sottofondo, l’Architetto Mario Patanisi che si sta occupando delle autorizzazioni e Michele Mauro per la disponibilità a tenere i rotoli di erba sintetica nel suo deposito aziendale.
Un plauso a tutti i componenti dell’associazione che hanno preso parte ai lavori, in particolare: Mario Filippelli, Cesare Filippelli, Gianni Notaro, Nino Trifiro’, Carfora Gianfranco, Strumbo Fortunato, Francesco De Simone, Gianni De Simone; Bravissimi i nostri giovanissimi che, pur facendo le ore piccole, si sono svegliati presto per aiutarci, stiamo parlando di Carfora Pasquale, Matteo Fiore, Nicodemo Lettieri, Nicodemo Arcuri e il piccolissimo Vincenzo Filippelli. Ragazzi che amano la Città e lo dimostrano con i fatti.

738 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 Responses to Cirò Marina: anche la nona aiuola del lungomare sud è stata terminata, Città Pulita completa anche questo importante spazio verde

  1. Francesco De Simone Rispondi

    5 Giugno 2019 at 10:58

    Grazie Angelo per il supporto e la considerazione, sei sempre gentile con noi.
    Dopo il nostro chiarimento e la tua approvazione auspichiamo una sempre più crescente interazione con le componenti di questa società che pur vivendo in mille contraddizioni nasconde forze attive e propositive che speriamo emergano.
    Un caro Saluto

  2. pietro Rispondi

    3 Giugno 2019 at 12:37

    Buongiorno a tutti, mi chiamo Pietro vivo a Milano ma sono di Cirò Marina.
    Tutto ciò che state facendo e meraviglioso il paese cambia look ed e una cosa in più con il ravvicinarsi della stagione estiva, anche l’occhio vuole la sua parte.
    Mi domando ma per voi esiste solo il lungomare SUD perchè ogni volta che entro nel cirotano vedo che state sistemando le aiuole del lungomare SUD, be se veramente vogliamo abbellire il lungomare credo che sia da sistemare anche il lato NORD, comunque complimenti per il lavoro che state facendo.

    • Francesco De Simone Rispondi

      3 Giugno 2019 at 19:44

      Gentilissimo Pietro grazie per la domanda, ti spieghiamo il perché: Nelle aiuole del lungomare Nord abbiamo inserito circa cento piante mesi addietro per cui anche queste aree sono state considerate importanti.
      Tuttavia,trattandosi di un tratto lungo 600 metri con 35 aiuole, e 1700 mq circa di superficie, richiederebbe una partecipazione corale di numerosi imprenditori,che al momento non ci sono, per la copertura dei costi dei materiali che si aggirano sui 45.000,00 euro, e un lavoro di volontariato continuo e non solo il fine settimana. Immagina quanto tempo ci vorrebbe e quanta fatica per dei volontari che lavorano tutta la settimana per le proprie famiglie e poi dedicano il loro tempo gratuitamente al Paese il sabato pomeriggio e soprattutto la Domenica Mattina. Se si aggiungono altre associazioni saremmo disposti a dividerci il lavoro e a provare a riqualificare anche queste aree. Per queste aiuole, tuttavia, non sarebbe prevista l’erba sintetica ma quella naturale per cui va ripristinato il sistema di irrigazione automatico e poi va affidata ad un ditta esterna al comune la manutenzione. Per cui attendiamo che sia la prossima amministrazione ad occuparsene. Saluti

    • Angelo Tessadri Rispondi

      4 Giugno 2019 at 14:50

      Una volta tanto è il Sud che prevale sul nord. A parte gli scherzi, ciò che dice Francesco, che non finisce mai di stupire per l’amore verso il proprio paese, è vero. Mi permetterei comunque di suggerire il coinvolgimento,per la parte nord, dei diversi imprenditori che insistono in quelle zone. anche coloro che non ricadono proprio sul lungomare ma che sono limitrofi ad esso.Complimenti ancora per tutto il lavoro che svolgete

      • Francesco De Simone Rispondi

        5 Giugno 2019 at 10:57

        Grazie Angelo per il supporto e la considerazione, sei sempre gentile con noi.
        Dopo il nostro chiarimento e la tua approvazione auspichiamo una sempre più crescente interazione con le componenti di questa società che pur vivendo in mille contraddizioni nasconde forze attive e propositive che speriamo emergano.
        Un caro Saluto

  3. Francesco Bruno Rispondi

    3 Giugno 2019 at 10:02

    Grandi! Ottimo traguardo per questa iniziativa ineccepibile. Con l’augurio che ad ogni pietra posata, si aggiungano sempre più cittadini ad aiutarvi a fare e a preservare.

    • Francesco De Simone Rispondi

      3 Giugno 2019 at 18:26

      Grazie Francesco, speriamo che l’attenzione al decoro urbano cresca sempre più.
      Saluti

  4. antonio Rispondi

    2 Giugno 2019 at 19:49

    Fantastico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *