...


Nei prossimi mesi a Crotone verranno eletti i nuovi organismi della Federazione Provinciale di Crotone dei Verdi

Pietro Infusino, Consigliere Federale Nazionale: Presto saremo impegnati in nuove consultazioni per il rinnovo del Consiglio Regionale della Calabria

La Redazione

Crotone, giovedì 06 Giugno 2019.

Nei prossimi mesi a Crotone verranno eletti i nuovi organismi della Federazione Provinciale di Crotone, in quanto il partito necessita di una organizzazione interna a seguito di eventi che verranno resi noti nel corso di un’assemblea pubblica che si terrà a breve.

Europa Verde a Crotone ha riscosso il 5.58% dei consensi grazie al lavoro e all’impegno dei candidati, continueremo a promuovere i dodici punti programmatici già presentati durante la campagna elettorale al fine di far crescere sempre più una coscienza ecologista.

Presto saremo impegnati in nuove consultazioni per il rinnovo del Consiglio Regionale della Calabria.

Ricordo che priorità del nostro partito sono combattere i cambiamenti climatici, investire nell’economia verde, garantire un reddito minimo dignitoso nei paesi membri, sostenere la giustizia e combattere la corruzione, difendere il diritto di asilo, istituire canali legali e sicuri per l’emigrazione, rendere il treno la vera alternativa all’aereo in Europa, proteggere la salute dei cittadini, l’aria, l’acqua ed eliminare i rifiuti di plastica, promuovere cibo locale senza pesticidi, garantire libero accesso all’istruzione, sostenere la parità di genere, combattere la violenza sulle donne e bloccare le esportazioni di armi ai depositi e ai paesi in guerra e promuovere pace e sviluppo.

Concludo facendo gli auguri ai consiglieri comunali eletti nelle recenti amministrative, inoltre voglio lanciare un’appello ai giovani affinché si affaccino con interesse alla politica per formarsi e diventare classe dirigente del nostro paese.

E’ qaunto afferma Pietro Infusino, Consigliere Federale Nazionale.

20 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *