...


Cirò Marina: Velista in difficoltà nel mare di Punta Alice, salvato dai Bagnini della FIN

Un velista se l’è vista brutta, grazie all’intervento di due bagnini, Roberto Schiera e Cataldo Stancato

La Redazione

Cirò Marina, domenica 07 Luglio 2019.

Tragedia sfiorata l’altro pomeriggio in mare a Cirò Marina. L’episodio si è verificato in zona Punta Alice, dove un velista è uscito con forte vento e si è trovato in difficoltà e ha rischiato di annegare.

Avvistato dai Bagnini in servizio presso il Villaggio Punta Alice che, prontamente sono salpati in soccorso con il Pattino di Salvataggio ed è stato salvato grazie ai due Assistenti Bagnanti della FIN (Federazione Italiana Nuoto), Roberto Schiera e il neo-Bagnino Cataldo Stancato nell’attesa che arrivasse la Guardia Costiera guidata dal Comandante Salvatore Cambria.

2053 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Cirò Marina: Velista in difficoltà nel mare di Punta Alice, salvato dai Bagnini della FIN

  1. roberta Rispondi

    10 Luglio 2019 at 12:31

    In realtà le cose non sono andate così come descritto nell’articolo. I soccorsi sono stati chiamati per 2 ore da diverse persone che vedevano il kite surf allontanarsi sempre di più. La guardia costiera non è arrivata nonostante le ripetute telefonate, effettuate anche dai carabinieri intervenuti per verificare sul posto. Una signora ha poi chiamato il campeggio puntalice al quale ha chiesto aiuto, i bagnini sono partiti immediatamente, successivamente è partito un peschereccio privato che ha portato poi il velista e il pattino con i bagnini ad una distanza tale da potere giungere a riva.
    Il ringraziamento va non solo ai due bagnini ma anche a tutte le persone che hanno dato l’allerta e si sono preoccupate per una persona che ha avuto un comportamento poco responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *