...


Dichiarazione del Sindaco di Melissa Raffaele Falbo su viabilitĂ  e potenzialitĂ  del settore agricolo

. Approfitto dell’importante appuntamento che si è tenuto ieri a Umbriatico con la festa della transumanza, dove sono stati presenti colleghi Sindaci fortemente interessati come Melissa al tema della zootecnia ma in generale alle problematiche legate al mondo agricolo. Il mio vuole essere un appello al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e alla Regione […]

La Redazione

Melissa, domenica 07 Luglio 2019.

.

Approfitto dell’importante appuntamento che si è tenuto ieri a Umbriatico con la festa della transumanza, dove sono stati presenti colleghi Sindaci fortemente interessati come Melissa al tema della zootecnia ma in generale alle problematiche legate al mondo agricolo.

Il mio vuole essere un appello al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e alla Regione Calabria. Chiediamo un sopralluogo nelle nostre terre per una costatazione dello stato in cui versano le strade interpoderali del comune da cui scriviamo, un territorio a forte vocazione agricola dove l’allevamento della razza bovina Podolica consente di allontanare il rischio di erosione genetica di un’allevamento autoctono calabrese ultra millenario, regalando una carne tra le migliori nel paniere bovino italiano.

In queste settimane è in corso la transumanza degli allevatori Melissesi e di altri comuni del Crotonese attraverso gli antichi tratturi che da millenni garantiscono alla Podolica di godere dei foraggi della nostra Sila, ma ciò avviene con ormai estrema difficoltà per via di smottamenti che cambiano o annullano i percorsi costringendo a deviazioni e sconfinamenti in terreni privati per garantire la risalita al bestiame verso il punto di approdo.

Un territorio quello melissese a duplice vocazione perché oltre all’allevamento del bestiame vi sono altre eccellenze agricole fiore all’occhiello dell’ agricoltura calabrese come la vite da vino con importanti realtà imprenditoriali , anche qui l’autoctono Gaglioppo che dai tempi della Magna Grecia regala splendidi vini che oltre all’ agricoltura biologica sono protetti da marchi di qualità come le doc e le igt, ma che registrano dei problemi logistici assai difficoltosi perché in tempo di vendemmia arrivano i primi acquazzoni di fine estate che generano frane e smottamenti e puntualmente ogni anno i nostri vitivicoltori e cantine restano per mesi isolati per poi trovare soluzioni di fortuna che rinviano a settembre il problema, a volte succede che i grappoli restino sulla pianta perché non siamo in grado di far raggiungere il fondo al leggittimo proprietario.

Ultimo e non meno importante è l’ olivicoltura, anche essa regala un olio extra vergine d’ oliva IGP Calabria dal sapore raffinato eccellenza di Melissa ma un po’ di tutta la provincia crotonese , ed anche qui puntualmente ogni anno in tempo di raccolta le strade interpoderali si interrompono non garantendo l’ accesso al fondo.

Per queste ragioni è necessaria una forte sinergia Istituzionale , che deve da subito dimostrare che il tema delle infrastrutture viarie (comunali e provinciali ) nel nostro territorio non può essere affrontato in modo ordinario ma con strumenti straordinari e con importanti risorse Regionali, Nazionali ed Europee.
Da soli non sarĂ  facile superare queste difficoltĂ  , noi sicuramente faremo la nostra parte.

805 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *